La prima cosa bella

Regia di Paolo Virzì

  • Prezzo: € 10.75
  • Prezzo scontato: € 8.06
  • Sconto: € 2.69 (25%)
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4
Spedito normalmente in 3/4 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8010020061945
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Medusa Home Entertainment
  • Genere: Commedia
  • Regia: Paolo Virzì
  • Contenuti extra: dietro le quinte, dietro le quinte (making of), documentario, interviste, scene eliminate, scene inedite in lingua originale, trailers, video musicale, videoclip
  • Lingue: Italiano
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2009
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 116'
  • Origine: Italia
  • Sottotitoli: Francese,Inglese,Italiano per i non udenti
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Italia

Contenuto

Anna Nigiotti nel Settantuno era una giovane e bellissima mamma proclamata Miss del più popolare stabilimento balneare di Livorno, ignara di suscitare le attenzioni maliziose della popolazione maschile, i sospetti rabbiosi del marito Mario e la vergogna del primogenito Bruno. Oggi, ricoverata alle cure palliative, Anna sbalordisce i medici con la sua irresistibile e contagiosa vitalità e fa innamorare i degenti terminali. Bruno invece, ha ormai tagliato i ponti con la sua città, la sua famiglia, il suo passato. Insegna senza entusiasmo in un Istituto Alberghiero e conduce un'esistenza cocciutamente priva di affetti. Ma la sorella Valeria lo convince a venire a salutare la madre per l'ultima volta, e Bruno torna malvolentieri a Livorno. L'incontro, dopo tanti anni, con quella mamma esplosiva, ancora bella e vivacissima, che a dispetto delle prognosi mediche sembra non aver nessuna intenzione di morire, costringe Bruno a rievocare le vicissitudini familiari che aveva voluto a tutti i costi dimenticare.

Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 27 recensioni)

4 Compassione

| leggi tutte le sue recensioni

"La prima cosa bella" mostra un contrasto di emozioni e descrive gioie e dolori di una mamma e dei suoi due figli. In un vortice di ricordi entrano in gioco sentimenti nostalgici, di tristezza, rimorsi, sensi di colpa ma anche temperamento, coraggio e forza d'animo di una donna che ha vissuto per amore dei suoi figli. Le scene si muovono tra il presente e il passato, facendo riflettere lo spettatore sul fatto che ognuno di noi è, nel profondo, ciò che ha vissuto. Un film che commuove e porta lo spettatore a provare "compassione" intesa come sensazione di pathos, di coinvolgimento emotivo nei confronto dei personaggi della storia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2 La prima cosa bella

| leggi tutte le sue recensioni

Un film intenso e toccante, con attore di discreto spessore che impreziosiscono la trama e le vicende...
In realtà mi è piaciuta poco però la recitazione della Ramazzotti, che mi sembra sempre eccessivamente impostata e poco spontanea...
Valerio Mastrandrea regala un'interpretazione davvero ben fatta, ma è il suo personaggio che io ho trovato deludente: decisamente troppo malinconico e negativo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4 Che bello

| leggi tutte le sue recensioni

Virzì mescola sapientemente commedia leggera e commedia drammatica, ci fa sorridere e ci fa piangere facendoci riflettere sul tempo che scorre e facendo leva sulla nostalgia dei tempi passati. Bravi tutti gli attori, ma straordinaria è l'interpretazione della Sandrelli che entra perfettamente nel personaggio di Anna.
Assolutamente consigliato, da non perdere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 Splendido

| leggi tutte le sue recensioni

Un film che mi ha piacevolmente sorpresa, soprattutto ho gradito l'interpretazione della Ramazzotti, nei panni di una madre coraggiosa che sfida le false convenzioni morali e ci regala una storia ambientata in un periodo italiano ricco di fascino e belle speranze. Molto bella anche la colonna sonora, che contribuisce a rendere questa storia particolarmente commovente e preziosa.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 La prima cosa bella

| leggi tutte le sue recensioni

Assolutamente da vedere questo film del regista livornese Paolo Virzì! Una storia commovente fino alla fine: una giovane mamma bellissima si trova a crescere i suoi due piccoli figli. Lo fa con grande difficoltà ma con i figli riesce sempre ad essere allegra, a farli divertire e non far pesare mai gli enormi sacrifici che compie.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La prima cosa bella (27)

Ultimi prodotti visti