Shutter Island

Regia di Martin Scorsese

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

1954. In un manicomio criminale protetto su un'isola fortezza il capo della polizia locale Teddy Daniels e il suo nuovo collega Chuck Aule vengono convocati per indagare sull'inverosimile scomparsa di una pluriomicida che sarebbe riuscita a fuggire da una cella blindata dell'impenetrabile ospedale. Circondati da psichiatri inquisitori e da pazienti psicopatici e pericolosi i due si trovano immersi in un'atmosfera imprevedibile dove nulla è come appare.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Shutter Island e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 68 recensioni)

4.0 Inquietante

Thriller psicologico con atmosfere e musiche davvero inquietanti. Il cast è ottimo, Di Caprio è bravo, la regia e la scenografia sono eccellenti. Il finale è sorprendente, ma quello che più mi è rimasto impresso è l'atmosfera da brividi che accompagna tutto il film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Che film!

Bellissimo! Non l'avrei mai detto ma questo film mi è davvero piaciuto un sacco!
Un filmone pazzesco veramente di gran classe, secondo me, con un bravo e convincente Leonardo Di Caprio.
Nonostante sia decisamente lunghetto l'ho guardato senza mai annoiarmi, anzi, man mano che il film procede trovo che i momenti di suspence misti ad azione, follia ed angoscia aumentino, in un'escalation formidabile.
Un'ottima pellicola, secondo me, avvincente e coinvolgente dall'inizio alla fine e con un finale tutt'altro che prevedibile. Bene così!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Pazzia allo stato puro!

Film che crea una grande ansia destinata a crescere man mano che prosegue la storia. Ottima l'interpretazione di Leonardo Di Caprio e buona la struttura del film nel suo complesso. Durante la visione lo spettatore si fa delle idee riguardo in possibile finale che, però, alla fine vengono smentite Solo un pazzo potrebbe prevederle!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Shutter Island

Ho visto questo film con poca aspettativa, credendo fosse la solita pellicola basata tutta sulla scenicità di Leonardo DiCaprio. Invece ho scoperto, con grande sorpresa, una buona storia, ben recitata e sciolta nello svolgimento. Bellissime soprattutto le scene ambientate nel passato, con un Leonardo DiCaprio struggente nel suo dolore per la moglie morta. Finale molto interessante e non prevedibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Il rifiuto della realtà

Thriller psicologico che ha il pregio di ribaltare alla fine del film tutte le nostre convinzioni. Sicuramente un film ben fatto, ricercato e molto studiato fin nei minimi particolari, che come ogni buon thriller sa coinvolgere fin dai primi minuti; tuttavia come la maggior parte dei thriller, è un film sterile, che va visto una volte, magari due per apprezzare meglio i particolari (disseminati durante tutto il film) che in qualche modo anticipano il reale svolgersi della vicenda. Ma il tutto finisce lì: non rimarrà nulla del film, se non un vago ricordo di piacevole visione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Shutter Island

Un film conivolgente che si ama o si odia a mio avviso. Io in particolare l'ho amato anche se devo essere sincera ho ancora dei dubbi sul finale... Infatti è un classico film nel quale il finale si apre per più interpretazioni. La bellezza di questa pellicola più che nella fine sta nella trama in sè e nella sua capacità di tenere lo spettatore continuamente sulle spine.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un film misterioso e ossessivo

Che dire, sicuramente un film coinvolgente. La prima volta che l'ho visto è stato al cinema e più di una volta ha desiderato uscire dalla sala e scappare. Un film coinvolgente che immerge lo spettatore in una storia ossessiva e misteriosa ambientata in un manicomio situato su un'isola e che si rivelerà successivamente essere una storia poco reale costruita nella mente di un paziente affetto da disturbi di personalità. Un fantastico Leonardo DiCaprio

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un ottimo thriller.

Uno dei film più belli che abbia visto negli ultimi anni. L'idea della trama in sè per sè non è molto nuova e origiale, ma la bravura di Leonardo di Caprio e di altri attori che ho apprezzato particolarmente ti fanno rimanre incolatta allo schermo a bocca aperta. Consigliatissimo a tutti gli amanti del genere, ma non solo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Bel film davvero

Un film davvero ben fatto, con una superba interpretazione di Leonardo Di Caprio che dimostra anche in questo film quanto sia maturato come attore... Scenari ben curati e una storia reale in un contesto quasi surreale... Il film riesce sin da subito a catturare lo spettatore che rimane anche lui intrappolato sull'isola con i suoi misteri... Assolutamente da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 ... Noi siamo troppo furbi..

Triller psicologico per il grande Martin Scorsese. Il risultato è un film bellissimo, intenso e adrenalitico. Regia magistrale interpetrazioni degli attori davvero notevoli. Olre all'ormai consacrato Di caprio, che con Scorsese forma un binomio indivisibile, mi piace citare Mark Ruffalo che secondo me riesce veramente a trasmettere quello che il regista gli ha chiesto. Il suo personaggio ambiguo è un pò la colonna di tutta la storia. Completa il cast un monumento del cinema contemporaneo Ben Kingsley che fornisce come suo solito una prova notevole. Scorsese gioca un pò con il pubblico, per 2 ore ti fa credere di assistere ad un certo tipo di film e con gli ultimi minuti e le ultime 3 battute ti demolisce ogni tua convizione facendoti rimanere piacevolmete sconvolto. Bella la scenografia e la fotografia ovviamente geniale la regia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Superbo

I pazzi non sanno d'essere pazzi. Ma in fondo, cos'è la pazzia se non la visione di una realtà che si separa dal sogno? Shutter Island, svuota il botteghino alla sua uscita, sollevando polverone di critiche e di entusiasmo da parte di coloro che sono riusciti ad apprezzarne la superba regia. La qualità di un thrillerdrammatico è evidente fin da subito. La prima mezz'ora di film sembra uno scherzo da parte del regista stesso, msotrandosi noiosa e a stento difficile da mandare giù. Ma è successivamente che il film msotra la sua parte migliore, quella di mistero incompreso e di patos acceso. Un finale relativo... La sorpresa più bella che questo film possa concedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ma chi sono i pazzi?

Martin Scorsese si conferma uno dei migliori registi viventi Questo film non risulta mai banale, scontato e noioso. Ti tiene incollato allo schermo dall'inizio alla fine incuriosendo lo spettatore con giochi psicologici e ripetuti colpi di scena. Ottimo thriller psicologico che consiglio a tutti di vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Shutter Island (68)