Gianni e le donne

Regia di Gianni Di Gregorio

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 4.99
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 17 ore e 5 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 31 luglio   Scopri come

Dettagli del prodotto

Contenuto

Gianni, sessant'anni ben portati, è un uomo normale, ha una natura mite e un'immensa capacità di sopportazione. È al servizio di sua moglie che lavora e ha mille impegni, della figlia che adora, del fidanzato della figlia, giovane nullafacente. Un giorno, l'amico Alfonso gli fa aprire gli occhi: tutti i suoi coetanei, ma anche quelli ben più vecchi di lui, dietro la rispettabile facciata, hanno delle storie. Tutti hanno l'amante. Sconvolto dalla scoperta Gianni tenta di fare qualcosa. C'è Gabriella, irraggiungibile e desiderata per anni, c'è Valeria, il meraviglioso primo amore, la bellissima Cristina, badante della mamma, c'è la vicina di casa, incarnazione della bellezza e della giovinezza, ci sono le infinite donne possibili che abitano il mondo. Gianni, come un vecchio motore che si rimette in moto produce fracasso, fumo e poco arrosto.

Comprali insieme

Gli utenti che comprano Gianni e le donne acquistano anche Il diabolico complotto del Dr. Fu Manchu Regia di Piers Haggard € 8.89
Gianni e le donne
aggiungi
Il diabolico complotto del Dr. Fu Manchu
aggiungi
€ 13.88

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0 Piacevole sopresa

| leggi tutte le sue recensioni

Questo film è stato proprio una piacevole sopresa! Il regista cerca raccontare in modo dolente, ironico e malinconico l'avanzare dell'età sulla propria pelle, garbato e mai fuori posto come il personaggio che interpreta con bravura. Non era semplice portare una pellicola simile ma il film è pienamente riuscito! Complimenti

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Deludente

| leggi tutte le sue recensioni

Mi spiace dover ammettere che questo film mi ha parzialmente deluso. Avendo amato molto "Il pranzo di ferragosto", indimenticabile esordio di Gianni Di Gregorio, mi aspettavo qualcosa di altrettanto realistico e naturale. Invece "Gianni e le donne", mera appendice autobiografica del primo film, preferisce virare verso un genere più commerciale e ammiccante. Carino ma niente di più.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 ... E alla fine si invecchia...

| leggi tutte le sue recensioni

Che si fa quando si raggiungono i sessant'anni? Ci si può ancora innamorare? Come si reagisce quando si capisce che bisogna fare i conti con l'età che avanza? Film riflessivo, a volte "tragicomico". Film non adatto ai bambini. Bravissimo sia l'attore che tutto il cast. Un film che vale la pena di essere visto, peccato che è stato poco pubblicizzato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti