• Webster Self Publishing Codice ISBN


      Il Codice ISBN: cos'è e a cosa serve?

      Cos’è il Codice ISBN?
      L’ISBN (International Standard Book Number) è un numero di 13 cifre che identifica ciascun libro a livello internazionale. Questo codice è indispensabile perché il libro possa essere venduto nelle librerie o su internet e quindi inserito nel catalogo dei libri italiani in commercio.


      A cosa serve il Codice ISBN?
      Scegliendo di pubblicare con il progetto Webster Self Publishing potrai autopubblicare finalmente il tuo libro con ISBN senza sottoscrivere vincolanti contratti di edizione. Il codice offre al tuo libro la possibilità di entrare nelle librerie online e di essere inserito nel catalogo ufficiale dei libri pubblicati in Italia (Alice).


      Il tuo libro sarà acquistabile al fianco dei grandi bestseller, un’occasione unica per tutti gli scrittori esordienti. Migliaia di visitatori online ogni giorno potranno vedere e acquistare in libreria il tuo libro!

      Acquistando lespansione PRO di Webster Self Publishing infatti fai attribuire un Codice ISBN al tuo libro e ottieni la vendita nelle librerie online webster, libreriauniversitaria, amazon. Questo significa che il tuo libro sarà online ordinabile e acquistabile 24h su 24 ovunque nel mondo.

      Acquistando l’espansione PLUS di Webster Self publishing oltre ad attribuire un Codice ISBN al tuo libro, ottieni la distribuzione nel circuito delle librerie fisiche tradizionali ed entri così a fare parte del mondo del libro. Questo significa che il tuo libro oltre ad essere presente nelle librerie online sarà ordinabile e acquistabile dalle librerie di tutto il territorio nazionale.


      Vantaggi del Codice ISBN
      L’attribuzione delCodice ISBN ti permette di mettere in commercio il tuo libro e di farlo entrare a pieno titolo nell’edito italiano lasciando che sia il pubblico e il tuo talento a definire il successo del tuo libro.Il Codice ISBN non ti impedisce in un secondo momento di poter pubblicare con un altro editore o deciderne una distribuzione alternativa. L’autore resta comunque unico proprietario dei diritti dell’opera!