L' onda. The Wave

Regia di Dennis Gansel

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Germania, oggi. Durante la settimana delle esercitazioni, l'insegnante di liceo Rainer Wenger propone un esperimento per mostrare ai suoi studenti come funziona un governo totalitario. Nel giro di poche settimane la simulazione si trasforma in un vero e proprio movimento "L'onda". Arrivati al terzo giorno gli studenti cominciano a ostracizzare e minacciare gli altri. Quando alla fine il conflitto esplode in tutta la sua violenza durante una partita di pallanuoto, l'insegnante decide di interrompere l'esperimento ma ormai è troppo tardi.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 16 recensioni)

5.0 Interessante e lucido

Il film racconta la storia di un esperimento sociologico portato avanti da un insegnante in una scuola tedesca: il docente decide di creare, tra gli alunni, un gruppo scelto di "eletti" che hanno maggiori diritti rispetto ai loro compagni "comuni", per verificare come questo modificherà i loro comportamenti. Il risultato, però, arriverà pericolosamente vicino a una deriva di stampo nazista, e anche al professore l'esperimento finirà per sfuggire di mano...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Sconvolgente

Ho visto questo film durante un corso di sociologia, e sono rimasta senza fiato: mi ci è voluta una settimana per capire fino in fondo il suo messaggio. È un film veramente bello, lo consiglio a tutti: è coinvolgente e ti porta a non staccare gli occhi dallo schermo, anche grazie a un'ottima scenografia e colonna sonora. Il finale, drammatico, può risultare quasi scontato (per me non è stato così, ma per altri sì) ma lascia comunque senza fiato. Interessante il fatto che il film inizia e finisce con una scena dedicata al professore: la fine è emblematica, con un suo primo piano colto proprio nel momento in cui ha preso coscienza del disastro accaduto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La nascita di una dittatura

Nella Germania contemporanea, durante un periodo di lezioni speciali, un professore decide di riflettere sulla nascita di un totalitarismo.
L'esperimento dell'Onda ha inizio con un gruppo ristretto di ragazzi. Inizialmente le azioni degli studenti del professore appaiono innocenti, ma ben presto i loro comportamenti raggiungono livelli preoccupanti, con atti di bullismo e intimidazione.
Al gruppo si aggregano sempre più ragazzi fino a quando la situazione non precipita giungendo con facilità a un punto che nessuno si sarebbe mai aspettato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Da vedere e da far vedere, soprattutto ai giovani

Si tratta di un film che fa riflettere. E' ambientato in una scuola tedesca dove un insegnante, particolarmente amato dai suoi allievi, fa un esperimento che all'inizio e' 'quasi' un gioco, ma poi diventa reale. E' secondo me estremamente realistico e convincente; ben delineati i ragazzi, ognuno secondo il suo 'stile' .
E ricorda che la libertà e la democrazia sono valori per i quali bisogna tenere sempre gli occhi aperti e ragionare con la propria testa.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Tremendo

Film paradossale e esplicativo di un pezzo di storia ormai dimenticata da tutti. Ossia quella del periodo delle dittature. Un professore di un liceo per far comprendere ai suoi ragazzi le crudeltà di quell'epoca decide ci instaurare nella sua classe una sorta di cameratismo e conformismo stabilendo delle regole nette. Tuttavia la situazione gli sfugge di mano con conseguenza inimmaginabili.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 L'onda

Come spiegare le violenze, il sentimento di appartenenza che si crea in clan e gruppi politici e non? Questo piccolo film tedesco cerca di rispondere proprio a queste domande e lo fa in modo così crudo che non si può rimanerne indifferenti. Ecco quindi come inizia l'esclusione, l'aggressione e il senso di potenza così dilagante tra i giovani.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Imparare dal passato

Un film con una notevole funzione padagogica, che fa riflettere sul presente, guardandosi al passato "nero", o meglio "bruno", della Germania odierna. Una classe universitaria si interroga sulla possibilità di un ritorno ad una cultura razzista e al ritorno ad uno stato autoritario e reazionario. Un film poco conosciuto in Italia, dove forse è più necessario.
Da far vedere nelle scuole medie!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un film che fa riflettere

Il contenuto del film è presto detto: il fascismo è sempre dietro l'angolo. E' sufficente un gruppo di persone organizzate attorno ad un'idea e un'insieme di regole per dividere il mondo in due: chi ci stà e chi no, ossia "noi" e i "diversi da noi". Un film ben girato, mai banale, davvero interessante.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Sbagliando si impara?

Quando il gioco diventa realtà, e quando le ideologie si trasformano in una ossessione spesso ci si può far male... Siamo davvero sicuri che gli errori commessi in passato sono oin futuro evitabili, oppure essi possono prepotentemente ritornare come non fossero mai successi? Ma allora, l'uomo è davvero così stupido da non riuscire mai ad imparare nulla? Hanno ragione i vecchi saggi quando dicono "sbagliando si impara"? Sono questi gli interrogativi di questo incredibile film, educativo, intelligente, tremendo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Educativo e attuale

Film forse poco conosciuto (forse troppa poca pubblicità?) ma molto significativo. Descrive la semplicità e la facilità di un movimento autocratico che è un rischio che si corre senza neanche accorgersene! Film che consiglio di far vedere anche agli adolescenti, coloro che saranno il nostro futuro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 L'onda

A un gruppo di ragazzi viene proposto di descrivere il significato della parola "autarchia", termine emblematico associato ad una situazione di "autogoverno" e spesso anche di dittatura... Ma sarebbe possibile instaurare una anche ai giorni d'oggi? E' questo l'esprimento che il professor Wenger vuole proporre ai suoi studenti: ricreare un regime all'interno della classe per valutarne i risvolti. Sembra impossibile ma invece... Un film coinvolgente tratto da una storia vera che fa riflettere sulla realtà di un regime oppressore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un pericolo possibile?

Il film narra dell'esperimento messo in atto da un docente universitario tedesco che per le sue lezioni di autocrazia tenterà creerà un movimento totalitario all'interno della classe, con tanto di riti e simboli, facendo leva su ideologie nazionalistiche e autoritarie, per capire e far capire ai ragazzi se esiste un terreno ancora fertile per un eventuale ritorno ad una dittatura totalitaria.
Un film che aiuta a riflettere in momenti particolarmente bui dal punto di vista politico e culturale nel nostro paese.
Un film utile, intelligente e critico.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' onda. The Wave (16)