Una vita difficile

    Una vita difficile

    Regia di Dino Risi

    Spedizione a 1 eurosopra € 25
    Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi
    • € 9.39
      € 9.99
      Risparmi € 0.60 (6%)

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8016024025792
    • Supporto: Dvd
    • Produttore: Terminal Video
    • Genere: Drammatico
    • Regia: Dino Risi
    • Contenuti extra: filmografie, trailers
    • Lingue: Italiano
    • Colori: Bianco e nero
    • Anno di produzione: 1961
    • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
    • Durata: 135'
    • Origine: Italia
    • Sottotitoli: Italiano per i non udenti
    • Formato Audio: Mono, Dolby Digital 5.1
    • Sistema: PAL
    • Nazione: Italia

    Contenuto

    Conosciutisi in tempo di guerra, un uomo ed una donna si rincontrano e si sposano; devono aiutarsi a vicenda per sopravvivere e rimanere sé stessi di fronte alle ipocrisie della società borghese ed arrivista che si rinforza nel dopoguerra.

    Comprali insieme

    Gli utenti che comprano Una vita difficile acquistano anche American Graffiti Regia di George Lucas € 7.09
    Una vita difficile
    aggiungi
    American Graffiti
    aggiungi
    € 16.48

    Forse ti potrebbe interessare anche

    Gli altri utenti hanno acquistato anche...

    Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

    5 Quanto costa la dignità

    | leggi tutte le sue recensioni

    Film meraviglioso in cui Dino Risi racconta le peripezie di un uomo incapace di scendere a compromessi. Il film sembra chiederci: fin dove ci si puo' spingere per arrivare a uno scopo? '. L'interpretazione di Sordi è, come sempre magistrale. Indimenticabile la scena del ceffone a piena mano in faccia al commendatore arrogante, che è diventata un'icona del cinema italiano.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    4 UNA VITA DIFFICILE

    | leggi tutte le sue recensioni

    Quando ci si lamenta che la commedia italiana odierna non è più in grado di realizzare film divertenti e popolari e che sappiano nello stesso tempo guardare alla realtà del Paese con perspicacia e acume, parlando dei vizi e delle mancanze degli italiani senza indulgere necessariamente nella facile assoluzione, ci si riferisce appunto a un film come questo. Nella storia dell'ex partigiano (interpretato da un Sordi bravissimo) che cerca di mantenersi a galla nell'Italia del dopoguerra non volendo, nello stesso tempo, rinunciare alla coerenza dei suoi ideali politici ed etici, regista e sceneggiatori dipingono un affresco dell'Italia straordinariamente efficace nella sua analisi sociologica e politica, molto divertente e con numerosi momenti ormai memorabili.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    Ultimi prodotti visti