La ragazza del treno

Regia di Tate Taylor

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 14.69
  • Sconto: € 0.30 (2%)
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Uscita a pezzi dal divorzio, Rachel Watson trascorre le sue giornate prendendo sempre lo stesso treno dei pendolari da e per Manhattan, guardando fuori dal finestrino. Ogni mattina e ogni sera rivede la casa che un tempo divideva con il marito Tom che ora vive lì con la nuova moglie Anna e la loro bambina, e viene sommersa dal dolore dei ricordi. Nel tentativo di distrarsi e trovare un interesse, Rachel sviluppa una specie di ossessione per gli abitanti di un'altra casa di quella strada, al 15 di Beckett Road - a poche porte di distanza da quella dove viveva un tempo. Qui, assolutamente ignari che un'estranea li stia osservando, vive una coppia apparentemente perfetta, sono Megan e Scott. Per mesi, tra un furtivo sorso di liquore e l'altro, l'alcool è diventato una presenza ormai costante nella sua vita, Rachel ha osservato la bellissima Megan e l'attraente Scott fare colazione insieme la mattina o ridere nel portico di sera. Quella donna giovane e apparentemente spensierata è l'emblema di tutto quello che Rachel ha cercato di essere negli anni passati con Tom, durante un matrimonio che non riesce a considerare finito. Un giorno, lungo il tragitto che la porta in città, Rachel è testimone di qualcosa di shoccante che si svolge sul retro della casa di Megan e Scott. Subito dopo, quando Megan scompare e si teme che sia morta, Rachel riferisce alla polizia quello che crede di aver visto. Rachel dice la verità?

Ultimi prodotti visti