Mood Indigo. La schiuma dei giorni (Edizione Speciale 2 dvd)

Regia di Michel Gondry

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
  • Prezzo scontato: € 8.57
  • Sconto: € 4.42 (34%)
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 4020628905880
  • Supporto: Dvd
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Koch Media
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Michel Gondry
  • Attori: Aïssa Mäiga, Audrey Tautou, Charlotte Le Bon, Gad Elmaleh, Omar Sy, Romain Duris
  • Contenuti extra: booklet, dietro le quinte (making of), featurette, interviste, provini, speciale, storyboard
  • Tipo di edizione: Collector's Edition
  • Lingue: Francese,Italiano
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2013
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 125'
  • Sottotitoli: Italiano
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Francia

Contenuto

Colin, giovane e ricco idealista, vive sognando di incontrare il grande amore. L'amico Chick, povero ingegnere appassionato di filosofia, vive nel suo idillio con Alise, la nipote di Nicolas, il geniale cuoco di Colin. Ad una festa il suo desiderio si avvera e conosce Chloe, una giovane donna che sembra l'incarnazione fisica dell'eponimo della melodia di Duke Ellington. Si innamorano, si sposano ma, poco dopo le nozze, la loro felicità si trasforma: durante la luna di miele, Chloe scopre di essere malata a causa di una ninfea che cresce nei suoi polmoni. Per pagarle le cure necessarie e circondarla di fiori che la aiuterebbero a guarire, Colin è costretto ad accettare in una fantasmagorica Parigi i lavori più assurdi mentre la loro abitazione si fa sempre più piccola e le vite dei loro amici Niccolas e Chick si disintegrano.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0 Troppa tecnica rende sterili

| leggi tutte le sue recensioni

Premetto che adoro Gondry come regista, lo trovo geniale e incarna perfettamente il mio modo di vedere il mondo, quindi a prescindere consiglio la visione di questo piccolo capolavoro della regia. Tuttavia ho come l'impressione che l'attenzione si sia concentrata talmente tanto sui particolari stilistici da perdere di vista l'indagine intorno ai sentimenti umani. Nonostante al centro della storia ci siano un uomo e una donna e il loro amore non sono riuscita a sentirmi coinvolta fino in fondo dalla vicenda, né dal dramma che ne scaturisce. Sicuramente il fattore soggettivo è importante, ma penso che sia un difetto in cui spesso il regista è incappato nelle sue produzioni.

Ritieni utile questa recensione? SI NO