Martian Child. Un bambino da amare

    Martian Child. Un bambino da amare

    Regia di Menno Meyjes

    Prodotto non disponibile
    • € 9.99

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8031179925001
    • Supporto: Dvd
    • Produttore: Eagle Pictures
    • Genere: Commedia
    • Regia: Menno Meyjes
    • Contenuti extra: commenti tecnici, commento, dietro le quinte (making of), documentario, scene eliminate, scene inedite in lingua originale, trailers
    • Lingue: Inglese,Italiano
    • Colori: Colori
    • Anno di produzione: 2007
    • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
    • Durata: 103'
    • Origine: Stati Uniti
    • Sottotitoli: Inglese,Italiano
    • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, Dolby Digital 2.0 - stereo
    • Sistema: PAL
    • Nazione: Stati Uniti

    Contenuto

    Distrutto per la prematura scomparsa della fidanzata, lo scrittore David Gordon è deciso ad adottare un bambino. La sua strada si incrocia con quella di Dennis, un ragazzino di sei anni che cerca disperatamente un padre. I due sembrano fatti l'uno per l'altro, se non fosse che il piccolo è convinto di essere un marziano. Nonostante la sfiducia degli assistenti sociali, David porta avanti la pratica di adozione. Resta solo un dubbio: le affermazioni di Dennis sono semplice frutto dell'immaginazione o è possibile che abbiano un fondamento reale?

    Forse ti potrebbe interessare anche

    Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

    4 UN BAMBINO DA AMARE

    | leggi tutte le sue recensioni

    David è uno scrittore di fantascienza da poco vedovo.
    Viene contattato da un'amica, direttrice di una casa di accoglienza, perchè si occupi di un bambino, Dennis, che crede di essere un marziano e vive isolato dentro una scatola per proteggersi dal sole.
    Grazie a creme solari, occhiali scuri ed un ombrello, David riesce a conquistare la fiducia del bambino e a stabilire un contatto con lui.
    La convivenza non è facile; Dennis aspetta che i suoi genitori marziani lo vengano a prendere per riportarlo a casa e vive in modo "strano".
    I controlli periodici dell'assistente sociale fanno capire al bambino quali siano le risposte "giuste" da dare perchè gli adulti siano contenti.
    Tutti pensano che sia davvero cambiato, anche David si lascia ingannare.
    Ma la finzione viene scoperta ed il neo papà, che comunque ama molto il bambino, capisce che un figlio è così com'è e non è giusto farlo diventare come vorremmo che fosse.
    A tratti un pò lento e pesante, è comunque un film interessante da guardare.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO