The Iron Lady

    The Iron Lady

    Regia di Phyllida Lloyd

    • Prezzo: € 6.99
    Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
    Voto medio del prodotto:
    3
    Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8032807041087
    • Supporto: Dvd
    • Produttore: Rai Cinema - 01 Distribution
    • Genere: Storico/biografico
    • Regia: Phyllida Lloyd
    • Contenuti extra: dietro le quinte (making of), interviste, making of, trailers
    • Lingue: Inglese,Italiano
    • Colori: Colori
    • Anno di produzione: 2011
    • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
    • Durata: 105'
    • Origine: Gran Bretagna
    • Sottotitoli: Italiano
    • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
    • Sistema: PAL
    • Nazione: Gran Bretagna

    Contenuto

    Margaret Thatcher, ormai ottantenne, trascorre le sue giornate a Chester Square. L'ex Primo Ministro Britannico convoca la figlia per riporre gli abiti e gli effetti del marito Denis, ormai morto da tempo: sarà questo evento a risvegliare una cascata di ricordi, riportando alla luce la brillante carriera di uno dei personaggi più potenti e controversi della storia dell'Occidente.

    Recensioni degli utenti

    Scrivi una nuova recensione su The Iron Lady e condividi la tua opinione con altri utenti.

    Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

    3 Solo per inglesi

    | leggi tutte le sue recensioni

    "The iron lady" (la donna di ferro) narra la vita di Margareth Tatcher, primo e (ad ora) unico Primo Ministro donna della Gran Bretagna, per ben undici anni. Dalla giovinezza come aiutante nel negozio del padre, a leader del partito conservatore: il film ripercorre i momenti più importanti della sua vita. Sicuramente un film molto accurato e ben fatto, ma principalmente rivolto, secondo me, al pubblico britannico. Per quanto possiamo essere informati sulla storia più recente di questo paese, è comunque difficile ripercorrere una vita così lunga e impegnata in sole due ore. Ci sono brevi flash e citazioni che solo chi ha vissuto quei determinati momenti può capire. Un film che fa sicuramente leva sui sentimenti delle persone: un italiano difficilmente può immedesimarsi o appassionarsi alla vicenda come farebbe ad esempio un inglese. Ciò non toglie che l'Oscar a Meryl Streep sia assolutamente meritato.
    Un film consigliato, sì, ma forse è meglio non aspettarsi troppo.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    Ultimi prodotti visti