La città incantata

Regia di Hayao Miyazaki

  • Prezzo: € 7.90
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5
Spedito normalmente in 2/4 giorni lavorativi
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891125889
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Animazione Giapponese
  • Regia: Hayao Miyazaki
  • Contenuti extra: spot tv, storyboard
  • Lingue: Italiano
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2001
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 122'
  • Origine: Giappone
  • Sottotitoli: no
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Giappone

Contenuto

Chihiro è una capricciosa bambina di dieci anni. Durante il trasloco i suoi genitori smarriscono la strada finendo dentro ad un tunnel buio. All'uscita si ritrovano in un mondo fantastico abitato da antiche divinità. Quando mamma e papà vengono trasformati in maiali, Chihiro sarà costretta a lavorare in un bagno termale per demoni e dei, sotto il potere della strega Yubaba.

Comprali insieme

Gli utenti che comprano La città incantata acquistano anche Principessa Mononoke Regia di Hayao Miyazaki € 5.99
La città incantata
aggiungi
Principessa Mononoke
aggiungi
€ 13.89

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5 Divertente e commovente!

| leggi tutte le sue recensioni

La Città Incantata è sicuramente il film di animazione che più adoro in assoluto. È il mio preferito per la trama e per i contenuti. Non è una semplice storia banale e superficiale, ma tocca temi spirituali e profondi. Consigliatissimo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 Il primo capolavoro di Miyazaki

| leggi tutte le sue recensioni

Il film è un viaggio onirico e visionario, che rimanda ad Alice nel Paese delle meraviglie; è disegnato interamente a mano, infatti il computer è utilizzato solo per la colorazione, e si impone per lo straordinario impatto visivo ed emotivo e per la cura per il dettaglio, tipicamente giapponese. Tanti sono i temi presenti: il viaggio della bambina inteso come rito di passaggio all'adolescenza, l'onnipotenza del dio denaro, l'ingordigia, la progressiva distruzione dell'ambiente. I riferimenti culturali spaziano dal cinema alla mitologia greca, dalla favolistica occidentale fino alla tradizione scintoista.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti