L' ultimo esorcismo

Regia di Daniel Stamm

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
1.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il Reverendo Cotton Marcus arriva nella fattoria di Louis Sweetzer, nella Lousiana, pensando di dover compiere un "esorcismo" su una fanatica religiosa affetta da disturbi psicologici. Sweetzer, fervente fondamentalista, ha contattato il carismatico predicatore come sua ultima risorsa, perché è convinto che sua figlia - l'adolescente Nell - sia posseduta da un demone. Cotton, assieme al suo team, decide di filmare un documentario-confessione di quello, che sarà il suo ultimo esorcismo. Al loro arrivo, però, la fattoria è già immersa nel sangue e...

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  1.5 (1.6 di 5 su 8 recensioni)

1.0 Senza senso

Un film che dal trailer sembra essere molto interessante e invece si scopre essere completamente senza senso. Lo spettatore non fa altro che aspettare che accada qualcosa di particolare, in realtà alla fine scoprirà essere un'attesa invano. In questa storia non c'è movimento, colpo di scena, non c'è praticamente nulla!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Brutto

Film senza capo ne coda. E' ovvio il rifacimento al più autorevole "esorcista". Un horror peraltro molto scontato. In poche parole vi è un sacerdote che deve curare una ragazza indemoniata, punto. L'unica cosa bella che ricordo del film è un dettaglio di pochi secondi, nel quale la protagonista da indemoniata suona al pianoforte il preludio in do minore di rachmaninov. Penso che quella scelta di questo brano in particolare non poteva essere più azzeccata.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Un flop pazzesco

Non sono mai stata così tanto delusa da un film horror (ma è poi davvero un horror o una sorta di reality show?) come in questo caso... Trovo che sia proprio un'americanata insulsa, piatta, zero convincente e recitata malissimo. L'idea di base non è malaccio, però si poteva fare molto, molto di più. Che amarezza!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 UN BUCO NELL'ACQUA?

Pensando che ormai film sugli esorcismi ne esistono troppi, il voler originalizzare l'idea, non riesce mai a buon fine. La presenza della telecamera nel film fa perdere solamente punti al film. La storia? Ma! Un esorcista che non crede negli esorcismi a me è sembrato un pò ridicolo. Sconsigliatissimo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Sconsigliato

Un film talmente insulso che due giorni dopo averlo visto quasi non me lo ricordo già più. Vi parla un'amante dei film horror, innamorate del fantastico e unico film "l'esorcista": questo film è pessimo, più che altro perchè non ha nessun carattere distintivo e alcune scene sono davvero pietose e inverosimili. Inoltre il finale è deludente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Fotocopia sbiadita

Ma come può mai essere possibile che ancora ci si ostina ostinatamente a girare film del genere? E non parlo del genere fantasy post horror-paranormal, ma proprio del tema esorcismo! Ma quanto tempo dovrà ancora passare perché tutti capiscano che quel filone si è completamente esaurito con "L'esorcista" prima e con "L'esorCiccio" dopo? Anche quest'ennesima versione, fotocopia sbiadita e mal riuscita dei già citati capolavori.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Mediocre

Sceneggiatura mediocre, storia trita e ritrita, un film già visto mille volte insomma, troppo simile a tanti altri per poter essere preso in considerazione seriamente. Per non parlare poi del fatto che alcune scene sfiorano il comico per quanto sono grottesche.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 L'ultimo esorcismo

Mi piacciono particolarmente i film di genere horror, soprattutto quando piuttosto che sangue schizza l'angoscia e la paura e, anche, quando alla fine le cose non sono mai quello che sembrano. Il film ha entrambe queste caratteristiche. Consiglio la visione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO