Sorelle Mai

Regia di Marco Bellocchio

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Sara è una giovane attrice in cerca di successo. Elena è la figlia, che vive a Bobbio con le zie. La vita scorre tranquilla nella casa di famiglia e gli anni passano. Fin quando Sara torna a prendere la figlia per portarla con sé a Milano.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Sorelle Mai acquistano anche Il sangue del Sud. Antistoria del Risorgimento e del brigantaggio di Giordano B. Guerri € 10.81
Sorelle Mai
aggiungi
Il sangue del Sud. Antistoria del Risorgimento e del brigantaggio
aggiungi
€ 20.80

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Sorelle Mai e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.0 (2.2 di 5 su 6 recensioni)

2.0 Che dire..

Dopo un inizio intrigante e suggestivo, questo film di Bellocchio cede il passo alla confusione e all'incoerenza. Come tema centrale troviamo la storia di una famiglia, a partire dalla fine degli anni novanta ai giorni nostri, una famiglia vittima di debolezze, sogni infranti e speranze per il futuro che puntualmente si rivelano deludenti e che spingono i protagonisti ad un'amara quanto necessaria riflessione sulla vita e su loro stessi. E' una storia che sviluppata meglio poteva sensibilmente dare di più, anche la tecnica con la quale Bellocchio ha scelto di girare mi ha infastidito, perchè non mi piacciono le riprese che sembrano quasi amatoriali.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Film diverso

Bellocchio ha girato un film che sembra una sorta di documentario, il racconto di una famiglia unita nonostante i contrasti. Molto interessante la prima parte, che ho trovato molto piacevole perchè non sembrava neanche un film, ma una specie di filmino girato per catturare frammenti di vita vissuta. Per quanto riguarda la seconda parte, devo dire che l'ho trovata piuttosto priva di significato e molto spesso poco credibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Poco piacevole

Devo ammettere che questo film non mi è piaciuto, onestamente non ho compreso cosa volesse mostrare Bellocchio. Le riprese sembrano amatoriali, i colori sono spenti e la trama è troppo dispersiva e a tratti incoerente. E poi è di una lentezza logorante, non riesce a catturare minimamente l'attenzione ma lascia perplessi in attesa di un emozione che alla fine non arriva.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Nulla di speciale

Devo dire che questo film, passato molto inosservato nel mondo del cinema, non è nulla di speciale, è un film mediocre che può piacere o non piacere ma nessuno dirà mai che è bellissimo ne tanto meno bruttissimo.
Dal punto di vista tecnico questo film risulta soddisfare i canoni standard del cinema senza aggiungere nulla.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Non adatto a tutti

Un film molto confuso, le immagini appaiono quasi sempre sgranate come se fossero riprese amatoriali. Bellocchio rappresenta la storia di una famiglia complicata ma reale, che ha l'incredibile capacità di apparire unita anche quando è in contrasto. La storia è girata interamente a Bobbio, un paesino in cui si conoscono tutti. Sicuramente è un film non adatto a tutti, ma solo a chi ha voglia di esplorare un'autenticità difficilmente comprensibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Film autentico

Il film di Bellocchio è di un'autenticità sconvolgente. Le riprese sembrano quasi amatoriali, e i volti sconosciuti ed espressivi hanno il potere di coinvolgere oltremodo lo spettatore, che si trova letteralmente catapultato dall'altra parte dello schermo. Il difetto di questo film è il suo scorrere troppo lentamente, e poi non ho apprezzato l'incoerenza di alcuni passaggi, che meritavano maggior chiarezza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO