Shine

Regia di Scott Hicks

  • Prezzo: € 9.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Oppresso da un padre ossessivo, il giovane pianista David Helfgott ha un tracollo nervoso dal quale lo risolleverà solo l'amore di una materna signora.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Shine e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

5.0 Oscar meritato

Stupenda autobiografia di un noto pianista internazionale, la cui complicata adolescenza causata da un padre padrone, causerà non pochi problemi all'ormai adulto David. E' del film il merito di aver coniato il termine "Rach3" per definire l'imponente e maestoso concerto numero 3 di Rachmaninov, del quale questo film vuole dare omaggio. Il concerto per pianoforte più difficile del mondo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un mondo di musica

Per gli amanti della musica, che hanno potuto apprezzare altri film-biografie come quella su Mozart e Beethoven, questo è il film ideale. La storia del pianista David Helfgott figlio di un padre eccessivamente severo, oppressivo e ossessivo riguardo alla sua futura carriera da musicista, che rimane traumatizzato dagli effetti negativi dl padre e si rinchiude nel mondo della musica, che ben conosce, fatto di pentagrammi, note, pause e melodie. Un'ottima interpretazione per Geoffrey Rush nei panni del protagonista, che però nell'edizione italiana è stata svalorizzata dal mediocre ed inadatto doppiatore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un film angosciante

Un film tutt'altro che piacevole da guardare: racconta di un bambino molto bravo a suonare il pianoforte, ma allo stesso tempo anche molto timido e che davanti al pubblico si blocca, suscitando la rabbia dell'irascibile padre, che vuole che il figlio David diventi un pianista di fama internazionale.
In disaccordo con il padre che per questo lo ripudierà, da adulto si trasferisce in America e va a studiare in una scuola di musica, dove imparerà il pezzo più difficile per un pianista: Rackmaninov 3.
Dopo il concerto, ovviamente un grande successo, gli verrà un tracollo nervoso e perciò sarà ricoverato in un ospedale psichiatrico.
Non consigliato ai bambini.

Ritieni utile questa recensione? SI NO