Ragione e sentimento

Regia di Ang Lee

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 5.99
  • Sconto: € 4.00 (40%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nell'Inghilterra del primo Ottocento, due sorelle sono costrette, a causa della morte del padre, a trasferirsi, insieme alla madre e alla sorellina minore, in una casa più modesta. Affrontano quindi esperienze che si concludono, per entrambe, col matrimonio.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Ragione e sentimento acquistano anche Emma Regia di Douglas McGrath € 7.09
Ragione e sentimento
aggiungi
Emma
aggiungi
€ 13.08

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 7 recensioni)

5.0 Ottima trasposizione

Ottima trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Jane Austen e, a mio parere, uno dei film più riusciti di Ang Lee: le vicende delle sorelle Dashwood sono raccontate sapientemente da una regia e da una sceneggiatura equilibrate ed eleganti. Eccezionale il cast (Winslet, Thompson, Grant, Rickman), perfette anche fotografia e colonna sonora. Da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Bella trasposizione

Come tutti i film non sono mai degni dei libri. Emma thompson è una bravissima attrice ma io ho sempre immaginato una Elinor più giovane e con dei bei capelli scuri.
Kate (ovvero l'attrice che interpreta Marianne) è perfetta nel suo ruolo... E come sempre provo tantissima sofferenza nel vedere Elinor non capita nemmeno dalla sua stessa famiglia.
Greg Wise è un perfetto Willoughby e Alan Rickhman un degno Colonnello Brandon. Non mi è paciuto molto Edward ma se penso che anche nel libro non è il mio personaggio preferito questo non dovrebbe stupirmi...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 RAGIONE E SENTIMENTO

Elinor e Marianne sono due sorelle che vivono entrambe una pena d'amore; la prima soffre in silenzio, senza mostrare tutto il suo dolore come fa la seconda.
Elinor ragazza riflessiva (che mi sarebbe piaciuta interpretata da un'attrice più giovane) , è innamorata di Edward, che sembra ricambiare ma è sempre indeciso sul da farsi e non si capisce bene che intenzioni abbia.
Marianne, più istintiva, è innamorata di John un farfallone che ricambia il sentimento, fa mezze promesse, ma poi sparisce senza una parola.
Per fortuna, c'è il colonnello Brandon uomo maturo ed assennato, che riesce a trovare un posticino nel cuore inquieto di Marianne.
E' molto difficile portare sullo schermo tutti i pensieri dei personaggi, Jane Austen li fa ragionare sempre in modo molto approfondito... Il film risulta comunque bello e piacevole.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 RAGIONE O SENTIMENTO

E' ormai tanto che aspettiamo una nuova trasposizione cinematografica di Ragione e sentimento. Certamente quest'ultima si pregia di un cast di attori d'eccezione, ma Emma Thompson, sebbene bravissima, sembra un pò attempata per il personaggio di Elinor, mentre Kate Winslet è veramente Marianne. I suoi sguardi, le sue risposte temerarie, sono proprio un quadro vivido di come deve essere interpretata la nostra eroina. E poichè nel romanzo gli uomini vengono mostrati in tutta la loro debolezza, Hugh Grant da un 'interpretazione perfetta dello stupido Edward Ferrars. Viene da chiedersi come Elinor possa essersene innamorata. Nel complesso una bella versione del romanzo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ragione e sentimento

Primo dei recenti adattamenti dei romanzi di Jane Austen che rappresenta in modo molto fedele una società di passaggio fra Classicismo e Romanticismo. Cast ben assortito. Spassoso Hugh Grant nel suo ruolo dell' impacciato Edward Ferrers. Imperdibile!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ottimo

Come sempre il libro è migliore del film, ciò non toglie che questa versione di ragione e sentimento meriti di essere vista. Emma Thompson è la migliore Eleanor che potessimo desiderare e Hugh Grant è perfetto nei panni di Edward. Kate Winslet è sufficientemente ingeuna e romantica, egoista e passionale nell'interpretare Marianne, infine Alan Rickman è un mirabile Colonnello Brandon. Da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ragione e sentimento

Il libro mi è piaciuto di più anche se vale la pena di essere visto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO