La finestra sul cortile

Regia di Alfred Hitchcock

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.09
  • Sconto: € 2.90 (29%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Costretto all'immobilità da una gamba fratturata, un fotoreporter passa il tempo alla finestra spiando col teleobiettivo i comportamenti e le azioni degli inquilini del palazzo di fronte. Si convince così che uno di essi ha ucciso la moglie. Il film ha avuto un rifacimento nel 1998.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 10 recensioni)

5.0 Bellissimo!

Non so bene dire perchè ma questo film riesce sempre ad incantarmi e lo guardo e riguardo sempre volentieri e senza mai annoiarmi.
Mi piace tantissimo il cortile, e tutti gli appartamenti popolati dai più disparati personaggi, dall'avvenente ballerina a "cuore solitario", dalla neo coppia di sposini freschi di nozze alla bizzarra creatrice di sculture che prende il sole in giardino, dalla coppia che fa scendere in cortile il cane tramite una carrucola all'... Assassino, abilmente scoperto da Jeff, che, impossibilitato ad uscire per via di una frattura alla gamba, trascorre le lunghe ore della giornata curiosando qua e là negli appartamenti di fronte. Fino a quando però...
Un film per me indimenticabile e sempre bello, con una magnifica Grace Kelly, nel film Lisa, fidanzata super raffinata ed elegante del più "ruvido" fotoreporter Jeff.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un classico giallo

Bloccato a casa per una frattura alla gamba, un fotoreporter inganna il tempo osservando i vicini. La trama cattura l'attenzione, per niente scontata. Un classico e immortale giallo da vedere anche in famiglia o in compagnia di amici. Il film preferito da Alfred Hitchcock, ha come interpreti oltre a Stewart anche Raymond Burr, Thelma Ritter e una radiosa Grace Kelly.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La finestra sul cortile

Uno dei tanti capolavori del maestro del brivido che dirige con maestria due attori eccezionali, riuscendo a creare suspense anche senza tutti quegli effetti speciali ormai tanto utilizzati al cinema.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Rear window

Restare a casa con la gamba ingessata dovrebbe essere un'attività di tutto riposo. Non è così in questo bellissimo film del 1954 in cui un eccezionale James Stuart sospetta che il suo vicino di casa abbia compiuto un omicidio. Un uomo normale alle prese con un caso da brividi. Ancora una volta Hitchcock riesce a trasformare una stanzetta e il pezzo di cortile che dalle sue finestre è possibile scorgere in un set di tutto rispetto, dove non si rimpiange la mancanza di grandi spazi grazie a un ritmo serrato e una buona dose di suspance.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La finestra sul cortile

Uno dei più famosi film di Hitchcock, ma anche uno dei più sentiti dal grande maestro del brivido. La suspense viene interamente creata utilizzando la soggettiva del protagonista, da cui Hitchcock si allontana in pochissime occasioni. Magnifici James Stewart e Grace Kelly. Imperdibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La finestra sul cortile (Hitchcock)

Dal racconto La finestra sul cortile di Cornell Woolrich. I temi del grande maestro del thriller sono presenti e forti: l'immobilità forzata, la caduta nel vuoto, l'ossessione. Franois Truffaut lo definì "un film sul cinema".

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 tutto in una stanza

il marchio è di fabbrica. è quello di Alfred Hitchcock, maestro indiscusso dei Thriller. Oltre alla regia ,che per quegli anni (1954) è superlativa, la sceneggiatura come la realizzazione sono uniche. Riprodotto solo in una stanza e un cortile, un fotoreporter passa il tempo spiando col teleobiettivo i suoi vicini di casa e scoprendo macabri retroscena. un film imperdibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 voyeur

Chi non ha avuto curiosità di sapere cosa fanno i propri vicini? Hitchcock usa tale curiosità come pretesto per un thriller ambientato in una stanza ed utilizzando la visione del cortile che si ha dalla finestra di questa stanza. geniale!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La finestra sul cortile

Uno dei migliori film di Hitchcock, giallo vecchio stile che riesce a impressionare più di un thriller moderno. Sono pochi i film che come questo riescono a tenere con il fiato sospeso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 professionalità

In questo piccolo grand efilm vengono raccolteinnumerevoli cose positive...
Innanzitutto uno dei più bei baci della storia del cinema (tra i due protagonisti), una suspence che cresce lentamente ma inesorabilmente, la curiosità voyeristica del protagonista diventa quella dello spettatore che viene trasformato dal regista in un uomo che spia i vicini dalla finestra.. Il tutto ha un qualcosa di divertente, inquietante e soprattutto di altamente professionale... Grazie Hitchcock!

Ritieni utile questa recensione? SI NO