Don Camillo e l'onorevole Peppone

Regia di Carmine Gallone

  • Prezzo: € 14.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il sindaco Peppone, iscritto alle elezioni parlamentari, si rende conto che per concorrere deve conseguire la licenza elementare, si piega, così, ad andare a lezione privata dal suo eterno nemico Don Camillo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 5 recensioni)

5.0 Semplicemente stupendo.

E sempre il pretone d'assalto con il suo acerrimo nemico nonche' miglio amico Peppone. Un Peppone che vuole diventare sindaco ma gli occorre la licenza elementare e chi lo puo' aiutare? Botte da orbi, giochi poco puliti per contrastarsi e poi complicita' e strette di mano tra i due avversari e sempre comicita' e risate. Avversari che si stimano e che non possono stare lontano l'uno dall'altro, sono l'anima del paese e si completano a vicenda. Fernandel e' un impareggiabile Don Camillo cosi' come lo e' Cervi in Peppone. Semplicemente stupendo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Don camillo e l'onorevole peppone

Un altro straordinario capitolo di questa magnifica serie di film su Don Camillo anche questo film è molto divetente con delle battute che fanno ridere ogni volta che vengono dette e ti fà venire voglia di rivedere questo spassosissimo film grazie anche a degli straordinari attori.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Risate a oltranza

La febbre elettorale incombe: "Chi vota colomba si scava la tomba" oppure "E ricordate! Nella cabina elettorale Dio vi vede, Stalin no!". Come non ridere a queste frecciate di Don Camillo verso il suo avversario di sempre, il sindaco Pepone aspirante deputato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 don camillo e peppone

un grande don Camillo. Un vero eroe. certo, magari non tutte le sue idee si possono condividere fatto sta che per quei momenti che vedi don camillo il tuo cuore va allo stato più alto di gioia. L'allegria che questo don trasmette è impressionante

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Don Camillo e l'onorevole Peppone

Proseguono le avventure del parroco di Brescello e, ovviamente, proseguono gli scontri col sindaco Peppone. Ma qualcosa sta per cambiare, perchè il signor sindaco vuol divenire deputato! Così tra esami d'ammissione, furti di galline e "operazioni Panzer" la campagna elettoriale ha inizio. Seppur sia cambiata la regia (da Julien Duvivier a Carmine Gallone) non si avvertono profondi mutamenti nella narrazione, che mantiene tutta la sua vivacità espressiva, come dimostra il celebre ed esaltante discorso elettorale di Peppone sulle note de "la canzone del Piave".

Ritieni utile questa recensione? SI NO