ZAIRO - Il primo giorno

per Personal Computer - Bandai Namco Entertainment

  • Prezzo: € 19.99
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

STARRING: MAX FARACE, ALESSIA FABIANI, LUCA RIEMMA, CLAUDIA GERINI Zairo è il primo film interattivo della storia del cinema è un cine-videogioco con attori veri in cui, durante la visione, si presentano dei bivi e il giocatore può decidere quale strada prendere modificando il corso e il finale della storia
Di volta in volta lo spettatore deve scegliere tra un si e un no: Mandare il protagonista a Bologna? , Scarcerare il boss per avere un'informazione? , sono gli stessi personaggi coinvolti che guardando in camera ti pongono la domanda Alcune scelte sono letali e fanno finire la storia male, altre instradano su un diverso percorso non necessariamente sbagliato Il sistema interattivo si chiama GAME (Great Action Movie Entertainment) ed è stato sviluppato dagli autori pensando ai videogiocatori La storia è un poliziesco dai toni noir (malviventi, donne e una città che incombe) e tratteggia alcuni aspetti controversi della sottocultura cinese nelle città moderne
Per terminare il gioco bisogna individuare una sequenza di ideogrammi
Nella scatola del gioco c'è una card per annotare l'ordine con il quale compaiono i caratteri cinesi Raccogliendo gli indizi e scovando la sequenza corretta di ideogrammi sarà possibile risolvere l'enigma finale per portare a conclusione la storia La sorpresa più forte perchè che tra boss che sguinzagliano scagnozzi, rapimenti, fughe, colpi di scena e i protagonisti che rischiano la vita emergono tutta una serie di dinamiche che lasciano trasparire qualcosa di più del poliziesco
Zairo appare subito come un imprevedibile instant cult Forse proprio questo ha incuriosito John Grisham, il grande scrittore di legal thriller che ha apprezzato molto l'idea dell'interattività e il libro di Max Farace da cui è tratta la storia