Internet Apocalypse

per Guide Strategiche - MPlayer Edizioni

  • Prezzo: € 14.90
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Internet Apocalypse di Wayne Gladstone si pone la domanda: “Che cos’è la vita senza il Web?”

Internet Apocalypse lancia uno sguardo tagliente e ironico alla società e alla cultura del web, oltre a essere la storia del viaggio di un uomo nella sua ricerca di Internet, mentre si rende conto che ciò di cui ha davvero bisogno di trovare è se stesso.

Quando d’un tratto internet smette di funzionare, la società rischia il tracollo davanti alla perdita del flusso di dati, dei messaggi istantanei e dell’intrattenimento in streaming. Gli internet-dipendenti vagano per le strade, parlando da soli in frasi da 140 caratteri o costringendo gatti a fare giochetti per il loro divertimento, mentre quelli davvero disperati attaccano le loro richieste di sesso occasionale in bacheche pubbliche. L’economia precipita ulteriormente e il governo passa una legge draconiana: il NET Recovery Act.

Per Gladstone, la sparizione di Internet arriva in un momento particolarmente duro, che segue la perdita di sua moglie, lasciandolo nel suo appartamento di Brooklyn con una fiaschetta di Jameson e il borsalino del nonno come uniche consolazioni. Ma gira voce che qualcuno, a New York, sia ancora on-line. Qualcuno che non ha a che fare con questo nuovo mondo in cui chi flirtava su Facebook si tira “poke” nel mondo reale, e i membri di Anonymous si scambiano memi in party segreti; in cui un ex bibliotecario può vendere informazioni come un motore di ricerca umano, e i pervertiti soddisfano i loro segreti feticismi al nuovo club Rule 34. Con l’aiuto dei suoi amici, un blogger e una ragazza delle webcam entrambi rimasti senza lavoro, Gladstone va a cercare Internet. Ma è l’uomo giusto per salvare l’umanità da questa apocalisse?