Borderlands: La Conquista Impossibile

    Borderlands: La Conquista Impossibile

    per Guide Strategiche - MPlayer Edizioni

    Prodotto non disponibile
    • € 15.00

    Dettagli del prodotto

    Contenuto

    Borderlands non può essere conquistato! Questo lo sanno tutti. Ma il Generale di un esercito di Psycho Soldati si lancia a capofitto su questo inferno planetario, con il progetto di rendere schiavi tutti gli abitanti di Borderlands. E il Generale… è una Dea. La Dea Generale, Gynella, è una maniaca astuta e scaltra che usa la scienza oscura dello spregevole Dottor Vialle per controllare un esercito sempre più grande di banditi e scontenti. Solo quattro persone interferiscono con il piano di Gynella. Roland. Mordecai. Brick e… Daphne?! Meglio conosciuta come l’Esecutrice Kuller, è stata un tempo l’assassina più efficiente della galassia per il crimine organizzato – fino al suo ritiro forzato su questo mondo sterile e abbandonato.
    Roland è uno dei combattenti più forti e tenaci di Borderlands, e Mordecai è il miglior tiratore dei quattro sistemi solari. Tutto quello che i due vogliono in realtà è riuscire a procurarsi i Crystalisks, raccogliere una certa quantità di Eridium, diventare ricchi e lasciare il pianeta per la festa intergalattica più vicina. Ma ci sono creature da incubo che devono essere affrontate: Varkids, Skags e Threshers. E la cosa peggiore è che Gynella è ancora sul loro cammino. Brick, un ammasso di muscoli deambulanti, che vive per annientare i propri nemici, potrebbe essere un loro alleato o un loro nemico… ma, di sicuro, è davvero preferibile averlo al proprio fianco. E che dire di Daphne Kuller? Meglio non farla andare fuori di testa. Nella maniera più assoluta. Chi vuole ascoltare tutte la storia si trovi un posto sull’autobus di Marcus diretto a Fyrestone. Perché Marcus ha un racconto da narrare ai suoi passeggeri, una storia mai rivelata accaduta a Borderlands.