La sposa cadavere (2 Dvd)

Regia di Tim Burton, Mike Johnson

  • Prezzo: € 12.99
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

  • Ean: 7321958588123
  • Supporto: Dvd
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Ragazzi, Cartoni animati
  • Regia: Tim Burton, Mike Johnson
  • Contenuti extra: trailers, foto, interviste, disegni e animazioni, dietro le quinte (making of), opzione solo colonna sonora, speciale
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2005
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 75'
  • Sottotitoli: Inglese, Italiano, Inglese per non udenti, Italiano per non udenti
  • Formato Audio: Dolby Digital EX 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti, Gran Bretagna

Contenuto

Victor fugge nella foresta per imparare a memoria la formula del giuramento per il suo matrimonio. Facendo la prova del rito, mette l'anello nuziale in un ramo secco che si rivela essere il dito della sposa cadavere, morta tragicamente nel giorno delle nozze. Victor si ritrova così congiunto in matrimonio mentre la sua vera sposa Victoria attende abbandonata nel mondo dei vivi. Anche se la vita nel regno dei morti si dimostra molto più movimentata della sua rigida educazione, Victor impara che non c'è nulla che lo possa tenere lontano dal suo unico vero amore.

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.9 di 5 su 15 recensioni)

5.0 Coinvolgente ed appassionante

| leggi tutte le sue recensioni

Davvero un film molto particolare, originale e caratterizzato da atmosfere tipiche del Burton alla "Edward Mani di Forbice" per intenderci, un pò cupe ed angoscianti ma molto belle e curate.
Victor è un giovane promesso sposo che però durante una sosta in una foresta nella quale tenta d'imparare a memoria le formule previste da poi dire alla cerimonia infila addirittura l'anello ad un rametto. Rametto che si rivelerà essere il dito di una giovane ragazza, morta proprio il giorno del suo matrimonio... Un film veramente molto carino, da vedere sicuramente almeno una volta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Fuori dagli schemi

| leggi tutte le sue recensioni

Film molto particolare poichè anche se graficamente sembrerebbe destinato ad un pubblico di bambini, devo dire che le tematiche trattate coinvolgono invece gli adulti: un matrimonio combinato tramite i genitori di due giovani che casualmente si innamorano, finisce con intrecciarsi con il matrimonio di un'altra giovane deceduta, morta proprio a causa di quello che doveva essere il giorno più bello della sua vita. La sposa cadavere, appunto, in un primo momento cerca di costringere il protagonista a sposarla, ma poi si rende conto che non sarebbe giusto nei confronti di lui (del quale la defunta si innamora), scegliendo quindi di aiutarlo a tornare dalla sua promessa sposa.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Presto dovrete morir tutti quanti

| leggi tutte le sue recensioni

Macabro, gotico, angosciante, romantico, divertente, triste, violento..: "La sposa cadavere" è forse uno dei film meglio riusciti di Burton. Una storia drammatica, un omicidio violento, una carcassa putrefatta che risorge dal sottosuolo e un costante riferimento alla morte trattata con rispetto ed eleganza. Suprema la canzone che nel ritornello arriva a recitare "Presto dovrete morir tutti quanti".

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Magnifico!

| leggi tutte le sue recensioni

Un film davvero valido, grazie soprattutto alla regia di Burton. L'atmosfera è quella solita delle storie del regista: oscura ma allo stesso tempo ricca di musica e di profondità. La vita e la morte vengono quasi invertite di ruolo dal momento che l'allegria ed i colori sono tutti concentrati nelle scene che si svolgono nel mondo dei morti. Imperdibile capolavoro!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Quando è meglio l'aldilà

| leggi tutte le sue recensioni

La cosa che più mi ha colpito di questo film è stata la contrapposizione mondo dei vivimondo dei morti: tanto il primo è cupo, spento, smorto, tanto il secondo è "vivo" e colorato. I morti "vivono" meglio, liberi dalle costrizioni sociali, dai pregiudizi e dalle paure che condizionano le vite degli uomini.
Un film molto bello, con tanti omaggi al grande cinema.
Da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La sposa cadavere (2 Dvd) (15)