Paura e delirio a Las Vegas (Blu-ray)

    Paura e delirio a Las Vegas (Blu-ray)

    Regia di Terry Gilliam

    • Prezzo: € 12.99
    • Prezzo scontato: € 11.69
    • Sconto: € 1.30 (10%)
    Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
    Voto medio del prodotto:
    5
    Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8033109394864
    • Supporto: Blu-ray
    • Produttore: CG Entertainment
    • Genere: Drammatico
    • Regia: Terry Gilliam
    • Lingue: Inglese,Italiano
    • Colori: Colori
    • Anno di produzione: 1998
    • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
    • Durata: 100'
    • Origine: Stati Uniti
    • Sottotitoli: Italiano per i non udenti
    • Formato Audio: DTS 5.1, DTS 5.1 HD
    • Sistema: Full HD
    • Nazione: Stati Uniti

    Contenuto

    Con inesauribili riserve di ogni tipo di droga, un improbabile giornalista e il proprio avvocato partono per Las Vegas all'assalto del contraddittorio conformismo americano. "Una selvaggia cavalcata nel cuore del sogno americano".

    Forse ti potrebbe interessare anche

    Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

    5 Psichedelico Gilliam!

    | leggi tutte le sue recensioni

    Eccentrico film, unico nel suo genere. Si può ridere dei due goffi, spaventati, violenti, comici protagonisti, ma il disagio esistenziale è nascosto dietro ogni risata che ci accompagnerà per tutto il film. Il ritorno alla realtà ci mostrerà come per l'ennesima volta Gilliam ci racconta il mondo degli esclusi.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    5 Il lucido delirio di Gilliam

    | leggi tutte le sue recensioni

    Si sa, Gilliam lo si ama o lo si odia. Non ci sono mezze misure.
    Gilliam è un regista eccellente, nonostante la sua capacità visionaria si faccia notare soprattutto ne "L'esercito delle dodici scimmie".
    Egli distrugge lo stereotipo del giornalismo freddo e distaccato contrapponendo ad esso la follia di un giornalista che non vive nessuna storia se non quella che si sta vagamente delinenando nel suo cervello drogato.
    Non c'è retorica sulle droghe usate dal protagonista (interpretato da un Johnny Depp magistrale e come al suo solito "atipico") e dal suo compagno di viaggio (un avvocato che ha le sembianze sfatte e gli atteggiamenti disturbanti di un Benicio del Toro volutamente raccapricciante e pericoloso).
    Un film da avere nella collezione.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    Ultimi prodotti visti