La notte dei morti viventi (2 Dvd)

Regia di George A. Romero

  • Prezzo: € 24.90
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8032442210978
  • Supporto: Dvd
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Moviemax Media Group
  • Genere: Horror
  • Regia: George A. Romero
  • Attori: Duane Jones, Judith O'Dea, Karl Hardman, Keith Wayne, Marilyn Eastman, Russell Streiner
  • Contenuti extra: booklet, cd, commenti critici, commenti tecnici, contenuti dvd-rom, documentario, filmografie, foto, inizio alternativo, interviste, trailers
  • Tipo di edizione: Edizione speciale 40° anniversario
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Colori: Bianco e nero
  • Anno di produzione: 1968
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 96'
  • Vietato: 14 anni
  • Sottotitoli: Italiano
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, Dolby Digital 1.0 - mono
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

La terra è in preda ad una terribile epidemia che fa sì che i morti tornino in vita per nutrirsi di carne umana e contagiare i vivi. Un gruppo di sopravvissuti si nasconde in una casa. Il film ha avuto un rifacimento nel 1990.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 3 recensioni)

5 QuandoNonCiSarà PiùPostoSullaTerra..

| leggi tutte le sue recensioni

Il film d'esordio di Romero è un grandioso cult-movie, uno dei più belli del suo genere e non solo. Primo capitolo di una "serie" che ad oggi conta cinque pellicole, ha dato avvio anche a tutta una pletora di imitatori, senza però che nessuno nemmeno il suo autore sia mai riuscito ad eguagliarlo. Il film è stato girato con pochi mezzi nel 1968, e l'anno di produzione si sente nelle rivendicazioni politiche della pellicola: l'America sbrana se stessa (l'antropofagia) e non distingue tra zombie "cattivi" e vivi "buoni" (il finale con l'uccisione del nero rimasto vivo, con fermo-immagine che ricorda la caccia agli afroamericani da parte del ku klux klan). Epocale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 qui ha avuto inizio tutto

| leggi tutte le sue recensioni

come per Zombi questo cofanetto non può mancare agli appassionati di romero anche perchè siamo in presenza del PRIMO film della serie, tragico quanto i migliori film del regista. I suoi non sono horror fatti per spaventare ma per meditare. Devo dire che vedendo la copertina si viene fuorviati.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 La notte dei morti viventi (Romero)

| leggi tutte le sue recensioni

Affascinante narrazione di una notte d'orrore: in una piccola città i morti si risvegliano, trasformandosi in zombie, e insaziabili si cibano dei cittadini. Un gruppo di questi riesce a rifugiarsi in una casa, i cui proprietari sono stati uccisi. Barbara, Ben, Harry e famiglia, Tom con la fidanzata Hellen cercheranno di difendersi da questi mostri affamati di carne umana. Il finale è sconvolgente. Ciò che, seppur implicito, appare evidente ad un occhio sensibile è la critica alla guerra del Vietnam, alla diffusione delle armi, al razzismo. Curioso è proprio il personaggio di Ben, attore afroamericano, alla cui pelle insolitamente non è stato fatto alcun riferimento (com'è normale che sia, oggi).

Ritieni utile questa recensione? SI NO