Mobile Suit Gundam 0083 Oav Collector's Box (4 Dvd)

    Mobile Suit Gundam 0083 Oav Collector's Box (4 Dvd)

    Regia di Takashi Imanishi

    Prodotto non disponibile
    • € 19.99

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8019828922892
    • Supporto: Dvd
    • Produttore: Vari
    • Genere: Animazione Giapponese
    • Regia: Takashi Imanishi
    • Lingue: Italiano
    • Colori: Colori
    • Anno di produzione: 1991
    • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
    • Origine: Japan
    • Sottotitoli: no
    • Sistema: PAL
    • Nazione: Japan

    Contenuto

    Anno 0083 dell'Universal Century. Nella base australiana di Torrington, ove i militari si addestrano al combattimento e testano nuovi equipaggiamenti per le unita' in via di sviluppo, e' atterrata una nave spaziale di classe Pegasus. La corazzata federale si chiama Albion, e sotto il comando del capitano Synaps trasporta due nuovi modelli di Mobile Suit. Insieme all'amico e collega Keith il giovane pilota collaudatore Kou Uraki si intrufola nella nave per ammirare in anteprima i Gundam appena approdati alla base, ma prima di poterne apprezzare la bellezza viene sorpreso dall'ingegnere della Anaheim Electronics Nina Purpleton: lui ancora non lo sa, ma presto la bellissima Nina diventera' qualcosa di piĆ¹ di una semplice collega di lavoro. Nonostante la segretezza del progetto una cellula superstite del principato di Zeon mira a sottrarre alla Federazione Terrestre una delle due unita' il loro comandante, esule scampato alla disfatta di A Baoa Qu, sa che il Gundam Numero 2, predisposto all'uso di armi nucleari, rappresenta una violazione del Trattato Antartico. Quando secondo i suoi piani il maggiore Gato riesce a impossessarsi del Gundam 2, Kou sale sul Numero 1 per impedirgli, anche se invano, di fuggire con l'MS federale. Per tacere all'opinione pubblica la contravvenzione del Trattatato Antartico l'Esercito Federale affida alla Albion il compito di recuperare l'unita' 2. Inizia cosi' l'avventura di Kou Uraki e dei tre piloti veterani che con lui dovranno recuperare il Mobile Suit caduto nelle mani nemiche.

    Forse ti potrebbe interessare anche