Hollywood Ending

Regia di Woody Allen

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Val Waxman era un regista famoso ma da dieci anni non riesce a produrre un'opera di successo. La grande occasione per rilanciarsi arriva dalla sua ex-moglie che ha sposato un abile produttore di Hollywood. Durante le riprese del suo nuovo film Val perde la vista per una cecità psicosomatica ma riesce ugualmente a portare a termine le riprese. Il risultato é un'opera senza senso, stroncata negli USA ma molto apprezzata dai francesi.

Altri utenti hanno acquistato anche

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 6 recensioni)

4.0 Hollywood

| leggi tutte le sue recensioni

Ancora una volta Woody Allen riesce a colpire nel segno mettendo alla berlina propria quella Hollywood che negli ultimi anni lo snobba senza farsi troppe remore. Al centro del film vi è infatti un regista in crisi che non fa un film da 10 anni e che, proprio quando l'ex moglie decide di produrlo, rimane fatalmente cieco.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Una grandiosa idea di Woody

| leggi tutte le sue recensioni

Woody Allen è sempre sorprendente ed originale (l'idea del regista che dirige ceco è grandiosa). Il suo solito umorismo non manca (forse questa volta più forbito che colto): l'interpretazione del ceco ci fa riscoprire una certa mimica che mancava dai tempi del "Dormiglione" ma che offre alcune delle scene più comiche in assoluto. Anche la trama è mediamente piacevole e scorrevole, più che in altri suoi film prevalentemente dialogici.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Parodia del mondo cinematografico

| leggi tutte le sue recensioni

Val Maxman è un regista affetto da numerose nevrosi e che, da tempo, non riceve interessanti offerte di lavoro. Ottiene, tuttavia, grazie all'intervento della ex moglie, che lo considera un talento che può dirigere un film "a occhi chiusi", l'occasione di dimostrare le proprie capacità. E, proprio "a occhi chiusi", Val, sarà costretto a dirigere il nuovo film, quando, in preda a uno dei suoi attacchi di ipocondria, perderà l'uso della vista.
Un film divertente, ricco di umorismo intelligente; una parodia del mondo del cinema e della critica cinematografica.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Hollywood Ending (Allen)

| leggi tutte le sue recensioni

Film "autobiografico" del grande regista: tra rimandi alla sua vita personale e citazioni dei grandi registi che lo hanno sempre ispirato: il regista Val Waxman è forse un alter ego di Woody Allen (i matrimoni falliti, le critiche cinematografiche dopo gli Oscar ricevuti... ) . Cinema, vita vissuta e psicosi: un grande Allen!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Hollywood Ending

| leggi tutte le sue recensioni

E' un film di Woody Allen e si vede. E' possibile ritrovarvi tutte le sue nevrosi, condite col suo consolidato senso dell'umorismo. Allen veste i panni di un regista che, in preda al panico, viene colto sul set da un attacco di cecità psicosomatica e, nonostante ciò, continua a girare il film, senza vedere niente. E' un'opera piena zeppa di riferimenti autobiografici, accolta tiepidamente dalla critica che lo accusa di superficialità, ma io lo trovo molto divertente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Hollywood Ending (6)