The Book Thief

    The Book Thief

    Regia di Brian Percival

    Spedizione a 1 eurosopra € 25
    Spedito normalmente in 6/7 giorni lavorativi
    • € 9.37
      € 10.90
      Risparmi € 1.53 (14%)

    Dettagli del prodotto

    • Ean: 8010312109614
    • Supporto: Dvd
    • Produttore: Warner Home Video
    • Genere: Drammatico
    • Regia: Brian Percival
    • Contenuti extra: scene eliminate, scene inedite in lingua originale
    • Lingue: Inglese,Italiano
    • Colori: Colori
    • Anno di produzione: 2013
    • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
    • Durata: 131'
    • Origine: Stati Uniti
    • Sottotitoli: Inglese,Italiano
    • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
    • Sistema: PAL
    • Nazione: Stati Uniti

    Contenuto

    Nella Germania della Seconda Guerra Mondiale Liesel è una vivace e coraggiosa ragazzina affidata dalla madre incapace di mantenerla, ad Hans Hubermann, un uomo buono e gentile, e alla sua irritabile moglie Rosa. Scossa dalla tragica morte del fratellino, avvenuta solo pochi giorni prima, e intimidita dai "genitori" appena conosciuti, Liesel fatica ad adattarsi sia a casa che a scuola, dove viene derisa dai compagni di classe perché non sa leggere. Con grande determinazione, è tuttavia decisa a cambiare la situazione e trova un valido alleato nel suo papà adottivo che, nel corso di lunghe notti insonni, le insegna a leggere il suo primo libro, "Il manuale del becchino", rubato al funerale del fratello. L'amore di Liesel per la lettura e il crescente attaccamento verso la sua nuova famiglia si rafforzano grazie all'amicizia con un ebreo di nome Max che i suoi genitori nascondono nello scantinato e che condivide con lei la passione per i libri incoraggiandola ad approfondire le sue capacità di osservazione. Altrettanto importante diventa l'amicizia con un giovane vicino di casa, Rudy, che prende in giro Liesel per la sua mania di rubare i libri ma intanto si innamora di lei.

    Recensioni degli utenti

    Scrivi una nuova recensione su The Book Thief e condividi la tua opinione con altri utenti.

    Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

    4 La ladra di libri

    | leggi tutte le sue recensioni

    Un bel film, meriterebbe pure mezzo voto in più perché l'ho trovato veramente molto carino, scorrevole nonostante duri un bel po' (131 minuti), interessante e con un finale che – non lo nascondo – mi ha commossa.
    Liesel è una ragazzina con un brutto passato alle spalle: il suo fratellino è morto e la madre l'ha affidata a un'altra famiglia, composta da Hans (un uomo buono e gentile) e Rosa (donna decisamente acida, che però sotto la scorza tutto sommato è buona). In più, a scuola tutti la chiamano "scema" perché non sa scrivere e legge a fatica.
    Grazie ad Hans, però, e al suo primo libro "preso in prestito", Liesel inizia ad amare sempre più profondamente la lettura e quando a casa giunge Max, un ebreo in fuga, la sua passione aumenta sempre più.
    A tutto questo si aggiunge anche la bella e tenera amicizia con Rudy, un ragazzino con i capelli "giallo limone" che s'innamora di lei.
    Su tutta questa felicità però grava il peso ed il pericolo della seconda guerra mondiale e di tutto ciò che ne consegue: libri bruciati, ispezioni nelle case in cerca di ebrei nascosti, bombardamenti, chiamata alle armi, e infatti... Non proseguo ovviamente per non guastarvi totalmente la visione di questo bel film qualora decideste di guardarlo, aggiungo solo che secondo me merita d'essere visto. Consigliato.

    Ritieni utile questa recensione? SI NO

    Ultimi prodotti visti