Arancia meccanica (Edizione Speciale 2 blu-ray)

Regia di Stanley Kubrick

  • Prezzo: € 16.99
Spedizione a 1€ sopra i 25 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5051891026223
  • Supporto: Blu-ray
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Warner Home Video
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Stanley Kubrick
  • Attori: Adrienne Corri, Aubrey Morris, Malcolm McDowell, Patrick Magee, Steven Berkoff
  • Contenuti extra: commenti tecnici, dietro le quinte (making of), documentario, e-copy, trailers, versione scaricabile del film
  • Tipo di edizione: Edizione speciale
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Portoghese, Spagnolo, Tedesco
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1971
  • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
  • Durata: 136'
  • Vietato: 18 anni
  • Sottotitoli: Ceco, Danese, Finlandese, Francese, Inglese per non udenti, Italiano per non udenti, Norvegese, Olandese, Portoghese, Spagnolo, Tedesco
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, DTS 5.1 HD
  • Sistema: Full HD
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Capo di una banda di stupratori, è catturato dalla polizia e sottoposto ad un trattamento sperimentale per la terapia della violenza. L'esperimento funziona, ma il giovane, appassionato di Beethoven, è ora incapace di difendersi dai compagni di scorribanda e da quelle che erano state le sue vittime.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 4 recensioni)

5 Arancia meccanica

| leggi tutte le sue recensioni

Questo film è un capolavoro! Mostra come la tortura contro coloro che fino a poco prima la esercitavano terrorizza molto! Attraverso un esperimento degli scienziati sono riusciti a indurre il protagonista a considerare la violenza come un male tanto da evitarla! Un film stupendo anche se troppo lungo. Pieno di significato, insomma, intenso

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 Un Capolavoro

| leggi tutte le sue recensioni

Un capolavoro. Questo film, in sé molto violento affronta due tempi fondamentali: la violenza di un criminale e la sua punizione/riabilitazione. Perche è questo che è Alex, un criminale. Insieme ai suoi fidati amici organizza durante la notte imboscate violente nelle case altrui. Una notte viene però tradito dai compagni e arrestato, condannato a scontare una lunga pena. Il suo comportamento corretto in prigione lo porta ad essere inserito in un programma del governo che si pone l'obiettivo di aggiustare i criminali riducendoli ad esseri privi di volontà e succubi del mondo esterno. Un film che ci obbliga ad interrogarci su quale sia il metodo giusto di riabilitare i condannati al carcere per poterli poi riammettere nella società.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5 Trememdo

| leggi tutte le sue recensioni

Il film di per sè è un capolavoro ma non sono mai riuscito a guardalo interamente tutto in un colpo perchè lo trovo troppo violento negli atti e nelle situazioni. La valutazione è però positiva nell'idea, perchè fa capire come la bestialità non sia poi molto lontana da noi e come anzi sia presente e strumentalizzata da chi detiene il potere

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3 Arancia meccanica

| leggi tutte le sue recensioni

Andrò di certo controcorrente, ma personalmente non riesco ad apprezzare davvero troppo questo film di Stanley Kubrick (che, in ogni caso, non è di certo il mio regista preferito). Anche se si tratta di una critica sociale, poi, troppe scene violente e svilenti mi deprimono.

Ritieni utile questa recensione? SI NO