Tutte le recensioni di P.Beatrice

Vedi la classifica degli opinionisti
Valzer con BashirValzer con Bashir
Regia di Ari Folman - Medusa Home Entertainment
  • € 9.99
4La palude della memoria, 10-08-2011
« Folman sceglie di raccontare in un lungometraggio animato la palude della memoria in cui la coscienza della guerra si è paralizzata. Così in modo lento, onirico e velato affiorano pian piano i ricordi di uno degli episodi più scabrosi della missione israeliana in Libano (1982) : il massacro compiuto in un campo profughi dagli "alleati". Il film restituisce questo clima attonito e ovattato della rimozione della bestialità umana. Da vedere »
La prima lineaLa prima linea
Regia di Renato De Maria - Medusa Home Entertainment
  • € 7.99
4Il vuoto tra il piombo e il rosso sangue, 08-08-2011
« Ripercorrere nel film la biografia di Sergio Segio consente di entrare in quell'enigma della storia italiana che sono stati gli anni di piombo. La storia è senza troppo clamore, piena di assurdità e contraddizioni com'è questo pezzo di tempo passato: io l'ho trovata gelida, forse per gli inserti documentaristici e in verità poco romanzata. La scelta di due attori di richiamo come Scamarcio e la Mezzogiorno avrebbe potuto far scadere il film nel celebrativo. I due infatti avrebbero potuto rendere epici o eroici questi innamorati-rossi, e invece vengono fuori due isole vuote e chiuse, due anime allo sbando, aggrapate alla stessa follia autodistruttiva. Consigliato »
Ti presento i mieiTi presento i miei
Regia di Jay Roach - Universal Pictures
  • € 7.90
4Boom di risate, 08-08-2011
« Con Ben Stiller siamo tutti preparati a ridere, ma qui c'è un mostro sacro hollywoodiano che fa fare il boom di risate. Un Bobby De Niro a cui non ero proprio abituata, sfonda lo schermo per simpatia nelle sue odiosincrasie di padre-futuro suocero! Le disavventure del gatto di famiglia resteranno impresse a lungo. Film adatto per una piacevole serata in famiglia. »
Red RoadRed Road
Regia di Andrea Arnold - CG Entertainment
  • € 12.99
3Videosorveglianza, 08-08-2011
« Un film claustrofobico, girato a ritmo rallentato come le notti della protagonista, sorvegliante dell'"occhio sulla città". Molto duro il tema affrontato di un lutto familiare assurdo, improvviso e inaccettabile che nella sceneggiatura è diluito a piccole dosi, quasi a farci toccare con mano la quotidianità del dolore e l'abisso in cui precipita l'esistenza. In particolare mi è piaciuto il "rosso", maldestro artigiano border-line. Il suo personaggio sprizza un erotismo immediato, carnale e "di strada" che in un certo senso fa il verso al titolo. Una scena di sesso carica di sensualità e desiderio è un piccolo gioiello di sequenza. Per il resto il film strizza lo stomaco nell'agoscia e fa apprezzare il comodo divano di casa. »
TwilightTwilight
Regia di Catherine Hardwicke - Eagle Pictures
  • € 9.99
3Il sogno dell'immortalità, 08-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 5
« Mi sono accostata alla saga quando ormai il momento acuto del contagio era ben scampato. Quindi la curiosità mi ha portato a vedere questo film solo ieri, quando mi risulta appunto in prossima uscita il 5 episodio della serie. Si parte dall'inizio, ebbene il tema gotico dei vampiri mi ha sempre appassionata: ho visto a suo tempo sia il film magistrale di Coppola che quello estremamente affascinante di N. Jordan. Ho potuto apprezzare in questo film la rivisitazione del genere in chiave new-romantic. Edward esorcizza il sogno umano dell'immortalità nella dannazione molto contemporanea della solitudine. Bella invece incarna una spregiudicata ragazza moderna che vuole a tutti i costi il dono di vivere in eterno: certo solo per vivere l'amore per sempre. Non è dunque la paura di invecchiare, ma piuttosto la paura di perdere l'amore il nuovo sogno d'immortalità. Il sangue così dolce forse è troppo per me! »
La fabbrica di cioccolatoLa fabbrica di cioccolato
Regia di Tim Burton - Warner Home Video
  • € 6.25
4Gustosissima favola noir, 08-08-2011
« Questo film è perfetto in videocassetta, perché appunto è da vedere e rivedere. Geniale in tutte le sue trovate: i paesaggi surreali e fantasiosi di una fabbrica anti-tecnologica; la produzione di cioccolato onirica e ingegnosa; gli stacchi musicali con i balletti orecchiabili e briosi. Insomma non mi stanco mai di passare una serata con Willy (un superlativo, scanzonato e ingenuo John Deep) e ogni volta - un po' come succede a teatro - scorgo qualcosa di nuovo o che mi era sfuggito dentro questa storia fantasmagorica. »
Caos calmoCaos calmo
Regia di Antonello Grimaldi - Rai Cinema - 01 Distribution
  • € 10.90
4Quella panchina... Dal libro al film!, 05-08-2011
« Il dilemma è leggere il libro o guardare il film? Quando avevo letto il libro mi aveva colpito molto il rapporto della narrazione con la panchina di fronte alla finestra della scuola. La versione cinematografica ha saputo cogliere in maniera altrettanto poetica questa chiave di lettura: come rielaborare un lutto familiare. Anzi alla panchina ha dedicato addirittura la locandina! Trovo che la sceneggiatura del film abbia sfrondato il libro di una parte inadeguata e poco all'altezza cucita intorno alla figura della cognata: perciò ritengo ottima la versione cinematografica. Moretti è proprio nella parte e la parte della "figlia" è recitata benissimo! Il film è molto più intenso e diretto del libro. Da vedere. »
Sherlock HolmesSherlock Holmes
Regia di Rachel Goldenberg - Minerva Video
  • € 7.99
4Avventure iperboliche, 05-08-2011
« Questo film sul personaggio di carta di S. Holmes è un po' iperbolico, ma assolutamente divertente. Da amante delle indagini e delle deduzioni sono rimasta sconcertata dagli effetti speciali calati in età vittoriana. Anzi, mi ha disturbato il potenziamento atletico hollywoodiano - per così dire - delle scene di pugilato e delle scazzottate necessarie all'immobilizzazione dei cattivi. Per quanto riguarda invece la ricostruzione storico-ambientale la scenografia è davvero curata. Una piacevole serata in home-video! »
L' uomo neroL' uomo nero
Regia di Sergio Rubini - Rai Cinema - 01 Distribution
  • € 6.99
4Niente è come sembra, 05-08-2011
« Il film mi è molto piaciuto. Rubini traduce i finanziamenti europei al cinema regionale in un film sulla Puglia sognatrice e provinciale degli anni Sessanta. La trama si sofferma su un'altra Italia: quella pugliese, che il treno collega a un alto nord (la Romagna), ma per il capostazione di San Vito il nord è già Bari. La regia - sognatrice, visionaria, scanzonata -, restituisce, con una lirica delicata e poetica, le capacità fantasiose e creative di rendere la vita migliore di quello che appare e si presenta. Niente è come sembra. Nemmeno l'uomo nero degli incubi infantili... Mirabile è la recitazione del piccolo Gabrielino; lieve e intensa è l'interpretazione della Golino, una donna istruita del sud, moderna e insieme devota agli uomini della sua famiglia. Da vedere! »
36 Quai des Orfèvres36 Quai des Orfèvres
Regia di Olivier Marchal - Medusa Home Entertainment
  • € 6.99
4Il Noir è un genere francese?, 05-08-2011
« Bellissimo! Un grande noir costruito in maniera elegante e coinvolgente, con incastri di precisione. Questo film interamente girato a Parigi mi ha fatto venire il dubbio che il genere sia prerogativa della Francia... Di rilievo la parte della nostra Valeria Golino nella storia. Il cast è francese doc, con G. Depardieu e D. Auteuil che si scontrano all'interno degli intrighi di un commissariato di polizia specchio delle ambiguità più meschine della vita comune. Il bene e il male si confondono nel malessere di vivere che è il collante filosofico del film che ci porta a un finale liberatorio. Da vedere! »
Vai alla pagina: 1 2 > »