Pokemon Diamante

per Nintendo DS - Nintendo

  • Prezzo: € 42.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Dopo alcune piacevoli e riuscire divagazioni rispetto alla “classica” struttura delle avventure Pokémon, Pokémon Diamante e Pokémon Perla segnano il ritorno alla tradizione. In sostanza dunque queste due edizioni sono le prime avventure Pokémon a stampo classico a essere disponibili esclusivamente su Nintendo DS. La serie Pokémon, che da molti anni ormai si contraddistingue per qualità e straordinari successi di vendita, approda sulla console a due schermi sfruttandone appieno le peculiari caratteristiche, quali touchscreen, potenza grafica, multiplayer wireless locale e online.

Pokémon Diamante e Pokémon Perla sono ambientati nella nuova regione di Sinnoh, un’immensa area montuosa ricca di nuove città, grotte e aree tutte da scoprire. Grazie alle capacità grafiche di Nintendo DS, il gioco sfoggia una grafica nitida e colorata, ricca di elementi in 3D. Le due versioni condividono la stessa storia, e si differenziano tra loro per la frequenza con cui certi tipi di Pokémon appaiono e la presenza esclusiva del Pokémon leggendario Dialga in un caso e di Palkia nell’altro.

In Pokémon Diamante e Pokémon Perla sono presenti oltre 100 nuovi Pokémon: elemento di grande interesse per gli appassionati della serie, impegnati nel collezionare tutti i piccoli mostri. Lo strumento che raccoglie tutte le informazioni riguardo i Pokémon incontrati si chiama Pokédexe, come sempre, il suo completamento rappresenta un aspetto fondamentale.

Per la prima volta in assoluto, i Pokémon dello stesso tipo sono visivamente differenziati in base al sesso. Questo aspetto non ha un semplice impatto grafico, ma gioca un ruolo fondamentale nella gestione dell’allevamento dei nuovi Pokémon. Il giocatore ha infatti l’opportunità di incrociare i Pokémon in suo possesso e nell’incrocio tra due diversi Pokémon, il nuovo nato sarà dello stesso tipo della femmina.

Il giocatore può inoltre sfruttare la presenza dello slot GBA della console per importare tutti i Pokémon catturati nei precedenti episodi della serie. Tale funzione è compatibile con Pokémon Rubino, Zaffiro, Rosso Fuoco, Verde Foglia e Smeraldo. Grazie a tale possibilità, il numero totale di Pokémon nel gioco sale a oltre 490! Sfruttando l’orologio interno di Nintendo DS, non è possibile trasferire più di 6 Pokémon al giorno.

Pokémon Diamante e Pokémon Perla, offrono numerose e interessanti possibilità per il gioco in multiplayer. Attraverso la comunicazione locale fra console, i giocatori possono sfidarsi, mettendo in campo la propria squadra di Pokémon, ma anche utilizzare delle divertenti funzioni di chat, disegno oltre all’immancabile opportunità di scambiarsi i Pokémon.

Per la prima volta nella storia, i Pokémon raggiungono una dimensione mondiale! Grazie alla Nintendo Wi-Fi Connection è infatti possibile lottare, parlare e scambiare Pokémon con appassionati residenti in ogni angolo d’Italia o del mondo previa registrazione del Codice Amico degli allenatori con cui si interagisce.

Oltre alla già citata retrocompatibilità con Pokémon Rubino, Zaffiro, Rosso Fuoco, Verde Foglia e Smeraldo per importare i Pokémon precedentemente conquistati, il giocatore può avvalersi di altre modalità di connessione. Fin dal lancio infatti sarà possibile interagire con Pokémon Ranger per ottenere il rarissimo Manaphy. Per farlo è necessario conquistare l’uovo di Manaphyin Ranger, seguendo la procedura indicata sul sito www.manaphy.eu e trasferirlo in Pokémon Diamante o Pokémon Perla. Più avanti nel tempo invece, sarà possibile far interagire i due giochi con Pokémon Battle Revolution, che uscirà per Nintendo Wii.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Pokemon Diamante e condividi la tua opinione con altri utenti.