The Legend of Zelda: Phantom Hourglass

per Nintendo DS - Nintendo

  • Prezzo: € 39.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il videogame sarà acquistabile:
 

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nel panorama videoludico, The Legend of Zelda occupa una posizione di assoluto rilievo. Cominciata oltre 20 anni fa, la saga ha accumulato, uscita dopo uscita, un numero sempre maggiore di fedelissimi, incantati dalla sempre precisa meccanica di gioco e dalla trama ammaliante.

Dopo aver accompagnato il lancio di Nintendo Wii con The Legend of Zelda: Twlight Princess – episodio dall’altissimo successo – la serie fantasy targata Nintendo arriva su Nintendo DS, in un’avventura capace di attingere a piene mani dalle funzionalità della console portatile a due schermi

The Legend of Zelda: Phantom Hourglass riprende la storia laddove l’aveva lasciata The Legend of Zelda: the Wind Waker, episodio della saga uscito per Nintendo GameCube. I due titoli, oltre a condividere la storia, utilizzano anche lo stesso stile grafico, usando la tecnica denominata“cel-shading”. Questa particolare grafica, dallo stile cartoon, si rivela particolarmente congeniale alle specifiche tecniche di Nintendo DS, che riesce a offrire uno spettacolo visivo ai limiti dell’incredibile.

Link, protagonista dell’avventura, ha come obiettivo il salvataggio della principessa Zelda dalle grinfie di uno spirito malvagio. Per raggiungere il suo obiettivo il nostro eroe ha a disposizione un artefatto chiamato Phantom Hourglass, grazie al quale può sopravvivere ai sette temibili dungeon che dovrà affrontare nello svolgersi della trama.
L’avventura, come Wind Waker, si articola tra diverse isole, raggiungibili a bordo di una nave. Le sezioni di navigazione, che avevano fatto storcere il naso a qualche fan nel caso del gioco per GameCube, sono state riviste e rese più accattivanti.

Per poter godere dell’ultima avventura di Link non è necessario aver giocato in precedenza all’episodio per GameCube. Anzi, il nuovo sistema di controllo tramite touch screen apre le porte della saga anche a chi non ha particolare dimestichezza con i videogiochi. L’interazione con i personaggi, gli oggetti, nonché gli spostamenti e le stesse battaglie sono gestiti con semplici e intuitivi tocchi di pennino. Non mancano poi occasioni in cui per sconfiggere un nemico o superare un enigma è necessario utilizzare il microfono della console.

Nintendo DS ha anche l’onore di ospitare la prima modalità multiplayer di un gioco di Zelda giocabile anche online. Sfruttando la Nintendo Wi-Fi Connection è possibile vivere sfide a due giocatori, in cui uno impersona Link, che deve portare delle gemme a destinazione per racimolare punti, mentre l’altro prendere il controllo di fantasmi, che devono ostacolare l’avversario. Successivamente, i ruoli si invertono, e vince chi realizza più punti durante la sessione nei panni di Link. Tale modalità è disponibile anche a livello locale (usando una sola cartuccia) e conferisce una notevole longevitàaggiuntiva al titolo.

Caratteristiche:

  • Esordio su Nintendo DS di una delle più famose saghe della storia dei videogiochi.
  • Sequel di The Legend of Zelda: the Wind Waker, con cui condivide l’accattivante stile grafico.
  • Innovativo e rivoluzionario sistema di controllo tramite touch screen, che rende il gioco fruibile a chiunque.
  • Longevità garantita dalle oltre 25 ore necessarie per terminare l’avventura e dall’entusiasmante modalità multiplayer (anche online).