Assassin's Creed

per Personal Computer - Ubisoft

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Assassin's Creed è un gioco della prossima generazionesviluppato da Ubisoft Montreal per ridefinire l'intero genere dei giochid'azione. Mentre tutti gli altri titoli debuttano nella nuovagenerazione solo grazie ad una grafica e una fisica spettacolare,Assassin's Creed è una miscela unica di tecnologia, game design,ambientazioni, musica ed emozioni, in un mondo reale dove tu porterai ilcaos e potrai modificare lo scorrere degli eventi.

Siamo nell'anno 1191. La Terza Crociata sta ormai dividendo la TerraSanta. Tu, Altair, intendi fermare le ostilità eliminando entrambigli schieramenti del conflitto.Tu sei un assassino, un guerriero avvolto nel mistero e temuto per lasua crudeltà.Le tue azioni possono condurre ogni cosa nel caos e la tua esistenzadeterminerà lo scorrere degli eventi durante questo crucialeperiodo storico.

Caratteristiche:

  • Diventa un assassino. Domina le abilità, la tattica e le armi di uno dei piùletali e segreti clan di guerrieri della storia.
  • Pianifica i tuoi attacchi, colpisci senza pietà e combattiper aprirti una via di fuga.
  • Ambientazioni realistiche e coinvolgenti. Immergiti in un mondo vivo e reale nel quale tutte le tue azioniavranno una conseguenza.
  • Le folle reagiranno alle tue mosse, aiutandoti o ostacolandotidurante le tue missioni.
  • Azione in una nuova dimensione. Libertà totale: elimina ituoi bersagli dove, quando e come vuoi.
  • Cerca la tua preda attraverso delle vaste, spettacolari edettagliate ambientazioni storiche.
  • Scala gli edifici più alti, monta a cavallo, nascondititra la folla: fai tutto ciò che desideri per raggiungere il tuoobiettivo.
  • Rivivi gli epici tempi delle Crociate. Assassin's Creed tiimmergerà nella storica Terra Santa del 12ø secolo grazie ad unagrafica spettacolare e alle misteriose ma dettagliate sfumature di unmondo dinamico e coinvolgente.
  • Intensa azione ricca di realismo. Prova un'intensa azione di gioco arricchita da animazioni fluide eprecise.
  • Usa un vasto arsenale di armi medievali e affronta il tuo nemicoin realistici duelli di spada.
  • Gameplay di nuova generazione. Il motore proprietario porterà unincredibile game design ricco di vaste ambientazioni, un'intuitivainterfaccia di gioco, realistiche interazioni con l'ambiente e uncoinvolgente sistema di combattimento.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Assassin's Creed e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 9 recensioni)

4.0 Bello...

"Quando gli altri seguono ciecamente la verità, ricorda: nulla è reale. Quando gli altri si piegano alla morale e alle leggi, ricorda: tutto è lecito. Agiamo nell'ombra per servire la luce. Siamo Assassini. Nulla è reale, tutto è lecito. " (Credo degli Assassini)
Primo capitolo di questa serie, seguiremo le avventure di Desmond costretto a rivivere la vita del suo antenato Altair, in modo da permettere alla "casa farmaceutica" che l'ha rapito di recuperare un manufatto perduto di enorme importanza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Primo capitolo

Primo capitolo ormai "datato" della serie di Assassin's Creed. Partendo dal contemporaneo Desmond Miles, andremo ad impersonare le vicende di Altair, vissuto nella turbolenta Terra Santa all'epoca delle crociati. Nonostante i difetti di progettazione siano vari, questo primo AC resta un capisaldo per ogni videogiocatore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Promettente

Il primo capitolo della saga degli Assassini presneta tutti i difettucci tipici di un "first one": storia un po' ripetitiva, ambientazione poco varia e missioni molto simili tra loro.
Ma la grafica del gioco già è molto promettente, così il motore grafico, e le possibilità data al giocatore di interagire completamente con l'ambiente, di correre sui tetti, di fare "il salto della fede" fanno perdonare ogni cosa, con la promessa di un secondo capitolo più ricco e corposo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Assassin's Creed

Desmond, rapito da un'industria farmaceutica, si trova a rivivere le vicende del suo antenato Altair, assassino di templari nella Gerusalemme ante Cristo. Nonostante la struttura ripetitiva delle missioni, esplorare le antiche mura con il sistema di controllo basato sul free running è un'esprienza da provare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Gran bel gioco, serie entusiasmante

Nei meandri oscuri della Terza Crociata si ambienta questa incredibile avventura. Desmond, il protagonista, è rinchiuso in un laboratorio hi-tech e costretto a rivivere nella propria mente le imprese dei suoi avi, alla ricerca di indizi sulle loro azioni. Rievocando le gesta di Altair, il primo assassino della stirpe, un nuovo ricordo si sblocca e con esso un'altra parte del gioco. Altair si muove con passo felino tra i palazzi di Damasco e Gerusalemme, volando tra i tetti e aggrappandosi con naturalezza a ogni appiglio. E' in grado di confondersi tra la folla e di ricorrere a numerosi trucchi (usando per esempio una lama nascosta nel avambraccio) per colpire i suoi bersagli di soppiatto e sfuggire all'inseguimento delle guardie. Il gioco è disponibile per diverse piattaforme ma il più entusiasmante a mio avviso, sia per grafica che per giocabilità, è senz'altro la versione PC

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Avvincente

Certo, non è spettacolare come il secondo capitolo, ma si tratta di un gioco di tutto rispetto! Perfetto per chi sogna di volare fra i tetti di terre lontane nello spazio e nel tempo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Templari e assassini in Terrasanta

Assassin's Creed è un prodotto a metà tra innovazione e tradizione: l'approccio fantascientifico-filosofico della trama è parecchio coinvolgente, intenso, ben costruito per quanto fantasioso; le abilità del protagonista, esperto di parkour, lo designano come erede del Principe di Persia targato Ubisoft. Altair, eminente membro della Setta degli Assassini (realmente esistita e antenata dei musulmani Ismaeliti), risiede con i suoi confratelli nella fortezza di Masyaf, da dove partono le sue incursioni nella Terrasanta. Siamo nel 1191, in piena Terza Crociata, con le armate di Riccardo Cuordileone che hanno appena preso Acri e puntano verso Gerusalemme. Altair, degradato dopo aver provocato un grave incidente durante una missione, dovrà riconquistare la fiducia del Maestro Assassino Al-Mualim uccidendo importanti personalità legate ai Templari, nemici giurati degli Assassini. Altair dovrà così attraversare la Terrasanta tra Damasco, Gerusalemme e Acri: valli, burroni, accampamenti, laghi...i viaggi a cavallo tra le città saranno godibilissimi grazie alla grafica e alla varietà di situazioni. Le città, poi, sono molto sviluppate per un videogioco e vedere le mura di Gerusalemme con i minareti e le cupole sarà uno spettacolo. Altair dovrà raccogliere informazioni (attraverso missioni purtroppo molto ripetitive) da solo prima di compiere gli assassinii, ottenendo l'approvazione dei suoi superiori. La permanenza in città richiederà poi l'utilizzo di tecniche di occultamento e capacità di fuga attraverso vicoli e tetti. I combattimenti si rivelano ripetitivi e abbastanza facili e i nemici non sono proprio delle volpi: non attaccheranno mai tutti insieme.
Le avventure di Altair non sono altro che i "ricordi genetici" rivissuti dal suo discendente Desmond Miles attraverso l'Animus, macchinario dell'Abstergo, misteriosa associazione farmaceutica che lo ha rapito. Cosa cercano gli scienziati dell'Abstergo nei ricordi di Altair, trasmessi nel DNA di Desmond? Giocate a Assassin's Creed e lo scoprirete.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ottimo esordio

Consideriamo che, pur con tutti gli evidenti difettucci, questo primo capitolo è e resta comunque un gran titolo: intrigante la dinamica dell'Animus, fantastico il gameplay free-roaming, ottima l'ambientazione e le location in Terra Santa, eccitante e persino un po' alla "GTA" la possibilità di uccidere guardie a piacimento,... . Certo poi i difettucci ci stanno: missioni ripetitive, duelli un po' troppo stilizzati, longevità bassina,... . Il bilancio finale resta però indiscutibilmente attivo: la storia di Altair ci regale un ottimo titolo! Nota a margine: non si possono tagliare gli interminabili e noiosissimi dialoghi!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Assassin's creed

Partendo dal fatto che il gioco mi è piaciuto, non posso non evidenziare i limiti dello stesso. Come atmosfera, come riferimenti storici e come grafica è molto bello (viaggiare dentro Acri, l'ho trovato emozionante), anche la storia di Altair, l'assassino ai tempi delle crociate, può essere accattivante e permette anche una certa riflessione. Purtroppo il gioco di per sé è ripetitivo, spesso si fanno le stesse azioni e a un certo punto può anche annoiare. Lo consiglio agli amanti della ricostruzione storica e dei paesaggi. Per tutti gli altri consiglierei di valutare bene l'acquisto di questo gioco. Attenti anche alla storia parallela su base fantascientifica.

Ritieni utile questa recensione? SI NO