Zohan. Tutte le donne vengono al pettine

Regia di Dennis Dugan

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 4.99
  • Sconto: € 5.00 (50%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Zohan Dvir è il miglior agente antiterrorismo dell'esercito israeliano, almeno fin quando cambia identità per diventare un parrucchiere. Una volta passato dalle pistole ai pettini tutto fila liscio come l'olio, fino al giorno in cui un tassista palestinese lo riconosce e decide di incastrarlo. Così l'ex agente si ritrova a lottare di nuovo, ma questa volta è 'solo' per vivere una vita tranquilla a New York.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Zohan. Tutte le donne vengono al pettine acquistano anche Cambia la tua vita con un click Regia di Frank Coraci € 4.90
Zohan. Tutte le donne vengono al pettine
aggiungi
Cambia la tua vita con un click
aggiungi
€ 9.89

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 12 recensioni)

5.0 Il massimo.

Semplicemente un capolavoro, fa ridere dall'inizio alla fine. Adam Sandler è un attore fantastico è perfetto per questo ruolo. E' un film divertente da vedere in compagnia. Si vede di tutto: sberle tirate con i piedi, super poteri, amore e tanto altro. Se si è un po' giù è ottimo per far rialzare il morale. Buona visione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Demenziale ma esilarante!

Leggendo il titolo della recensione si sa già tutto del film. Demenziale ma comunque divertente, anche se non finemente comico. Un improbabile supersoldato israeliano capace di tutto che è però segretamente attirato dalle acconciature e dall'idea fissa di fare il parrucchiere. Il resto sono gag di condimento che evitano allo spettatore di sbadigliare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Zohan!

Zohan, un agente antiterrorista israeliano lascia il suo paese per tentare di fare carriera come parrucchiere a New York, patria del suo idolo coiffeur Paul Mitchell. Trova quello che cerca nel salone della bella palestinese Dalia, incrementando la clientela del negozio grazie al suo talento come acconciatore (e non solo... ).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Demenziale, ma guardabile

Ovvio, non bisogna pretendere troppo. I personaggi sono a dir poco grotteschi, le situazioni assurde e Adam Sandler ci lascia un po' perplessi in questo ruolo. Ma come al solito l'interpretazione è ben riuscita.
Strappa un sorriso: credo che sia questo l'importante dopo tutto. Per una serata in cui non si ha nulla di meglio da fare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Molto divertente

Ma penso che in italiano renda poco, anche perchè molte delle prese in giro sono rivolte agli ebrei e agli israeliani con satira sui loro usi e costumi che da noi non sono molto conosciuti.
Però è davvero divertente e spassoso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Ridicolo, un film da evitare!

A me non è proprio piaciuto! Demenziale, sciocco, banale, non garantisce nemmeno le risate che un normale film comico dovrebbe offrire! A mio avviso un pessimo film!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Troppo demenziale

Adoro Adam Sandler come attore e guardo ogni film in cui recita, ma questo è veramente troppo demenziale. Mi aspettavo una commedia alla "Borat" e invece mi sono ritrovato con una brutta copia di "una pallottola spuntata" o "ace ventura"

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Divertentissimo

A mio parere è un film consigliatissimo.
Il personaggio di Zohan, interpretato magistralmente da Adam Sandler, è talmente sopra le righe da essere irresistibile, una specie di super-uomo sotto ogni punto di vista (smonta i mitra dalle mani dei nemici, ferma le pallottole coi denti, fa le flessioni senza appoggiare le mani a terra,... e tralasciamo il resto!)
E' una brillante commedia sui generis che riesce a prendere in giro in maniera talmente esagerata da risultare leggera l'odio irrazionale tra palestinesi ed israeliani.
Per ridere e riflettere, da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Così così

Niente da fare, non mi è piaciuto. Me l'avevano presentato come un film esilarante... bè, i primi 20 minuti in effetti lo sono (fantastica la scena in cui smonta al volo il mitra in mano al nemico), ma poi subentra la noia, ed anche un filo di disgusto in tutte le scene sexy con vecchie signore. Interessante il "messaggio sociale", anche se alquanto scontato, ma non basta a salvare un film che, sospetto, non lascerà il segno nella storia del cinema. Mi sono sorpreso più volte a guardare il cronometro del lettore DVD per capire quanto potesse mancare alla fine.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Esilarante

Film esilarante del bravo Adam Sandler. Tra gag demenziali e ironia sui luoghi comuni statunitensi si ride parecchio dall'inizio alla fine. Molto carina poi la protagonista femminile. Consigliato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Film esilarante

Film che vi farà morire dal ridere, con idee e gag davvero bizzarre. Un Adam Sandler in ottima forma, divertentissimo, per un film da vedere assolutamente con gli amici, per ridere di gusto fino alla fine.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Da morire

Un film veramente esilarante, da morire dal ridere, a crepapelle. Sandler è veramente fantastico e il film è reso ancora più divertente dalle prese in giro a islamici ed ebrei, nel loro odio cieco ed irrazionale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO