The Wrestler (Blu-ray)

Regia di Darren Aronofsky

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 7.94
  • Sconto: € 7.05 (47%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Randy "The Ram" Robinson era un wrestler professionista di rinomata fama alla fine degli anni '80. Vent'anni dopo tira avanti esibendosi per i fans nelle palestre dei licei e nelle comunità del New Jersey. Allontanatosi dalla figlia, incapace di sostenere un vero rapporto, Randy vive per il brivido dello show. Colto da un infarto durante un combattimento, deve sospendere gli steroidi e smettere di combattere. Inizia così a riflettere sulla propria vita, tenta di riallacciare i rapporti con la figlia e inizia una relazione con una spogliarellista. Tuttavia il richiamo del ring è troppo forte.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

4.0 Ottime interpretazioni

Ho visto di recente questo film ed è veramente ben congegnato, Mickey Rourke è assolutamente perfetto nella parte, così come anche Marisa Tomei (che fisico a 44 anni!). E' la storia di un lottatore professionista che cerca di rifarsi una vita e di riprendere i contatti dopo molti anni con sua figlia, lasciata crescere con la madre, ma che non riesce ad integrarsi con le regole della famiglia e della società e che si sente pienamente a proprio agio solo nel quadrato del ring.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Randy "The Ram"

A me questo film è veramente piaciuto moltissimo e trovo che Mickey Rourke sia stato davvero bravo nell'interpretare il wrestler Randy oramai arrivato alla frutta.
Una trama che mi ha appassionata dall'inizio alla fine per una pellicola che, anche se può sembrare un pò la classica americanata, trovo che faccia riflettere molto sul senso della vita e sul rapporto padre-figlia. Ne consiglio la visione!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Magistrale

C'è più di quanto possa sembrare in The Wrestler. C'è un regista, Aronofsky che ha finalmente raggiunto la maturità registica. C'è un attore che cerca la tanto sperata rivincita sulla sua vita, Mickey Rourke, e che in questo film sembra interpretare se stesso. Girato con un budget irrisorio rispetto alle produzioni odierne più blasonate, The Wrestler è un capolavoro di regia e di pathos. Ha vinto meritatamente il Leone d'Oro, e io non posso che consigliarlo a tutti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Lottatori si nasce e...

La triste storia di un cane addestrato solo ad uno scopo. La "pensione" obbligata trasuda di fallimento da tutti i pori. Drogato dalla lotta, trova solo sul ring e con quel pubblico una relazione davvero soddisfacente nella sua vita. Ottimo Rourke che sembra un pò interpretare se stesso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO