La vita è bella (Blu-ray)

Regia di Roberto Benigni

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Un uomo vivace e divertente, grazie alla propria inventiva nasconde al figlio gli orrori del campo di concentramento nazista, trasformando il tutto in un gioco.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano La vita è bella (Blu-ray) acquistano anche Star Trek (2 Blu-ray) Regia di J.J. Abrams € 7.92
La vita è bella (Blu-ray)
aggiungi
Star Trek (2 Blu-ray)
aggiungi
€ 20.91

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.9 di 5 su 14 recensioni)

5.0 Il capolavoro di Benigni

La deportazione ebraica vista attraverso gli occhi di un padre-fanciullo, vista attraverso gli occhi di un bimbo innocente e attraverso quelli di una donna innamorata, nonostante tutto, nonostante quegli anni, quel Male assoluto, quel dolore che nulla può lenire. E quel titolo al quale viene spontaneamente da aggiungere un punto interrogativo è da solo tutto un programma. Ritenere che la vita sia bella nonostante il suo palcoscenico sia un lager è insieme sacrilego e sensato, sperare che l'odio sia superabile è insieme vano e promettente. Un film che definire capolavoro è restrittivo, da proiettare dall'asilo alle università!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un film per non dimenticare

Ho amato molto questo film e i suoi attori, perché mi hanno permesso di riflettere su un periodo triste della storia per evitare che alcuni errori si ripetano. Il film riesce infatti a raccontare uno degli episodi più bui di tutti i tempi senza avvilire lo spettatore ma allo stesso tempo offrendogli degli spunti di riflessione affinché alcuni orrori non si ripetano più. Da lodare la grandezza del mitico Roberto benigni, un attore come pochissimi che è riuscito a portare il cinema italiano anche all'estero. Veramente un film da vedere per non dimenticare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Il gioco

Un Benigni straordinario che affronta un tema difficilissimo quale l'olocausto attraverso il gioco. Una storia triste ma che allo stesso tempo strappa un sorriso allo spettatore e che per la prima volta affronta il dramma dei campi di concentramento dal punto di vista di un padre che si trova nella situazione di dover spiegare al proprio figlio l'assurdità di ciò che stava accadendo. Meraviglioso!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un capolavoro.

Se mi chiedessero quale fosse stato il piu bel film che abbia mai visto la risposta sarebbe semplice: La vita è bella di Benigni.
L'interpretazione, la trama, gli attori, i testi, le sceneggiature di questo film lo rendono quasi irripetibile, unico nel suo genere.
La comicità con la quale il maestro affronta un argomento così difficile è straordinaria. Da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 INTERESSANTE

E' davvero un film interessante e da vedere: l'ottima interpretazione di Roberto Benigni al fianco della moglie, ha fatto sì che questo film sia tra quelli migliori in fatto di narrazione del periodo fascista e dello sterminio degli ebrei. Molto toccante ed allo stesso tempo divertente, mi sento di consigliarlo a grandi e piccini!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Lascia senza parole

Non penso ci siano parole adatte a descrivere o commentare in qualche modo questo film capolavoro.
E' un film che affronta uno dei periodi più vergognosi e orribili della storia dell'umanità in chiave comica eppure riesce a toccare il cuore. Il finale, poi, è mozzafiato, da brividi.
E' un film da vedere almeno una volta nella vita!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Oscar meritatissimo

La barbarie nazista non è mai stata raccontata così.
Il punto di vista di una famiglia ebrea e di un giovane dotato di buona volontà, che ama la vita e cerca di costruire il proprio il futuro. Il problema reale che si trova ad affrontare è quello di spiegare un fenomeno inspiegabile e, per di più, al proprio bambino, di cui decide di preservare l'integrità e la fanciullezza, con la spontaneità che egli stesso non ha perduto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 La vita è bella

La grandezza del film sta nel raccontare l'orrore umano con leggerezza, come se fosse un gioco. Regalare la felicità in ogni momento alle persone che amiamo nonostante l'odio che ci circonda è uno dei messaggi del film. La vita può essere bella solo se noi la creiamo come tale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La vita è bella...!!

Un film incantevole, un racconto del periodo del nazismo di facile comprensione anche per i ragazzi.
Lo ritengo uno dei più bei film di tutti i tempi. Benigni è stato geniale a inventare una storia da raccontare al bambino per rendergli tutta la situazione più vivibile, proteggendolo da tutto il male che li circonda. Commovente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La vita è bella

Ci sono dei film nella storia del cinema che avrebbero bisogno che fosse coniato un nuovo termine per poterli definire, per poterli rinchiudere in un genere. Roberto Benigni con questa opera d'arte, La vita è bella, non ha semplicemente realizzato un film ma messo in scena LA VITA.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Film da oscar

Grande film, grandi musiche un film bellissimo e molto commovente. Benigni riesce a far convivere l'ironia e l'innocenza del bambino e la drammaticità di una tragedia mondiale. Questo film dovrebbe essere imposto nelle scuole per tenere vivo il ricordo di una tragedia che non deve ripetersi mai più.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Geniale!

Si può affrontare il tema tragico dell'olocausto e delle persecuzioni razziali nazifasciste, in chiave comico-ironica? Benigni ci riesce in modo unico ed ineguagliabile ancor meglio de" Il grande dittatore di Charlie Chaplin". La colonna sonora è ormai un mito come il film ed utilizzata da vari programmi tv. Unico!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La vita è bella (Blu-ray) (14)