Vi presento Joe Black

Regia di Martin Brest

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 6.59
  • Sconto: € 3.40 (34%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 3259190352919
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Universal Pictures
  • Genere: Commedia
  • Regia: Martin Brest
  • Attori: Anthony Hopkins, Brad Pitt, Jeffrey Tambor, Marcia Gay Harden, Claire Forlani
  • Contenuti extra: trailers, filmografie, dietro le quinte (making of), note di produzione
  • Lingue: Inglese, Italiano, Francese, Spagnolo
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1998
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 172'
  • Sottotitoli: Francese, Inglese, Portoghese, Arabo, Greco
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, Dolby Digital 2.0 - stereo
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Un imprenditore televisivo conduce un'esistenza tranquilla finché la Morte, attraverso sembianze umane, si presenta a lui con una proposta: ritardare il suo trapasso se il magnate accetta di fare da guida nel mondo dei vivi. Rifacimento di "La morte in vacanza" 1933.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Vi presento Joe Black acquistano anche Pretty Woman (Edizione Speciale) Regia di Garry Marshall € 7.67
Vi presento Joe Black
aggiungi
Pretty Woman (Edizione Speciale)
aggiungi
€ 14.26

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 10 recensioni)

5.0 Senza parole

Che dire di questo film, se non che è stupendo, forse perché uno degli attori è Brad Pitt, che trasmette tutto il suo fascino al personaggio che interpreta. Pitt è un giovane ragazzo che, all'inizio del film, muore in un indicente stradale. Il suo corpo viene preso in prestito dalla Morte, che prende il nome di Joe Black e fa visita a Bill Parrish, un uomo d'affari ricco che dovrà di lì a poco morire. La Morte, però, fa un patto con lui: lo lascerà vivere ancora qualche giorno, se lui la aiuterà a capire come vivono gli uomini. La Morte viene quindi presentata alla famiglia con il nome di Joe Black, ma si innamorerà della figlia di Bill e... Bisogna vederlo per sapere il finale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Innamoriamoci della morte

Adoro gli amori impossibili, ma questo è il più dolce e il più impossibile di tutti: la protagonista infatti si innamora della morte, che veste i panni di un'incredibilmente giovane e affascinante Brad Pitt. Mi è rimasto nel cuore il discorso di Anthony Hopkins quando dice alla figlia che l'amore è passione.
Un film imperdibile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Vi presento Joe Black

'Vi presento Joe Black'('Meet Jo Black'in lingua originale) è un film drammatico che affronta una tematica importante: quella della morte. Offre numerosi spunti di riflessione e chiede anche di soffermarsi anche su altri concetti importanti: la famiglia, l'amore, il sacrificio. Tutto sommato un film ben riuscito che consiglio di vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Morte attraente

Consiglierei questo film solo per il cast che trovo grandioso, ma anche la trama non è male: la morte, nei panni di Pitt, impossessatasi del corpo di un giovane attraente, coglie l'occasione per scoprire le gioie umane, finendo inesorabilmente per innamorarsi. Ma scoprirà che per gli umani non esistono solo le gioie ma anche le sofferenze, mentre porterà a termine il suo compito.
Un bel film, da vedere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Amore e Morte

Un bellissimo film sul senso della vita, costruito sul binomio amore e morte.
Un altro capolavoro di Martin Brest che riesce a valorizzare a pieno le doti d'attore di Brad Pitt, senza ovviamente tralasciare l'aspetto fisico dell'attore sex-symbol.
Un film emozionante e pieno di suspance che è tra i miei preferiti. Un film che lascia il segno. Indimenticabile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 la morte

Ti presento la morte? Ci crederesti? E se avesse la faccia di Bred Pitt? Bè il film è confezzionato bene, anche se a tratti è troppo emozionale. L'atmosfera rimane comunque piena di suspance fino alla fine.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Bellissimo

Film davvero molto bello.. bravissimo anche l'attore Brad Pitt che si trova a dover vestire i panni della Morte rendendo umana la figura più effimera e temuta dall'essere umano. Dunque la Morte, associata da sempre all'idea del "brutto", si trova a venir rappresentata come una entità colta, interessata a capire la Vita, sua eterna antitesi, elegante, raffigurata dalla bellezza pura di Brad Pitt. Alcuni dialoghi sono davvero da riascoltare come la descrizione di cosa sia l'amore per William Parrish impersonificato dal grande attore Anthony Hopkins che non delude mai.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 noia mortale

Questo film l'ho visto all'uscita nelle sale e quindi sono passati diversi anni...la cosa che più mi ricordo è l'estrema eccessiva LENTEZZA. Lì'idea della morte fatta persona è carina, ma per me, non è stata sfruttata al meglio. NOIOSO!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Sopravvalutato

Tre ore sull'improbabile umanizzazione della morte, un film che vorrebbe essere romantico ed esistenzialista al tempo stesso, ma che ha una sceneggiatura debole e offre la peggior performance di sempre di Brad Pitt. Finale melenso che rende il film ancora più insopportabile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Si meriterebbe un bel 10!

Magnifico, stupendo!
Bellissimo film con il protagonista che viene avvicinato dalla signora con la falce... Trasformatasi per l'occasione in uno stupendo Brad Pitt...
Per pensare...
Da non perdere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO