E venne il giorno (Blu-ray)

Regia di Manoj Night Shyamalan

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Per l'insegnante di scienze che lavora in un liceo di Philadelphia, Elliot Moore, la preoccupazione principale è trovare un modo per fuggire a un fenomeno misterioso e mortale. Sebbene lui e la moglie Alma si ritrovino nel mezzo di una crisi coniugale, viaggiano prima in treno e poi in macchina assieme all'amico di Elliot, l'insegnante di matematica Julian e a sua figlia di otto anni Jess , dirigendosi verso le fattorie della Pennsylvania, dove sperano di trovare un rifugio sicuro da questi spaventosi attacchi, che diventano sempre più forti. Tuttavia, in breve tempo diventa chiaro come nessuno sia veramente al sicuro, perché questo terribile assassino non può essere seminato. Soltanto quando inizia a scoprire la vera natura di quello che sta accadendo e che ha scatenato questa forza minacciosa per il futuro dell'umanità, Elliot riesce a trovare un barlume di speranza per la sua vulnerabile famiglia e un modo per tentare di sfuggire a questi eventi.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 7 recensioni)

5.0 Mi ha colpita tantissimo

Un virus o qualcosa di simile si inserisce nel cervello umano portando al suicidio. L'idea del film è molto buona e innovativa. Mi ha tenuta con il fiato sospeso per tutto il film, creando in me una grossa tensione. Consigliato davvero a chi vuole vivere un'emozione forte.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Shyamalaniano

Non cercate, a tutti i costi, nei film di M. Night Shyamalan, qualcosa che vada necessariamente oltre la spettacolarità della narrazione, la genialità di storie avvincenti, paurose, spesso riflessive, somministrate al suo pubblico con un linguaggio cinematrografico altamente comunicativo.
"E venne il giorno" è un horror di passaggio, al quale l'autore disse di aver pensato mentre faceva la coda in autostrada.
È la narrazione di un virus propagato nell'aria, probabilmente emanato dalle piante, indi diffuso dal vento, in grado di provocare negli uomini una pericolosa alterazione a livello psichico che distrugge, anzi capovolge, l'istinto alla sopravvivenza trasformandolo in inarrestabile istinto suicida.
Una popolazione americana è chiamata a far fronte a questo fenomeno, mettendosi in fuga verso città confinanti, prima che il virus si propaghi a dismisura.
I protagonisti del film cercheranno, oltre a fuggire, una probabile spiegazione, che, questo è il bello, non verrà mai definitivamente data. Insomma, a mio parere un film molto bello, ma risparmiatevi l'esasperata caccia ad un suo eventuale contenuto significativo: potrebbe non averne uno convincente...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Idea geniale

Questo film non ha riscosso grandi consensi ma vorrei dare invece una visione positiva. Il film parla di un virus o simile che induce le persone al suicidio. Storia incredibile ma di grande effetto. L'idea che il cervello possa essere controllato da un virus e portare alla morte da suicidio è sconvolgente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 E venne il giorno

E cosa accadrebbe se la natura, giustamente stufa del trattamento terribile che sta ricevendo da parte dell'uomo, finalmente iniziasse a reagire? Se tutti i vegetali del mondo iniziassero una rivolta a colpi di spore velenose contro l'uomo? Vedere e riflettere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Sopravvalutato

Viste le scene iniziali credevo sarebbe stato interessante, un mistero da scoprire pian piano. Invece il tutto si svela fin troppo presto, dopodiché il film diventa lento e per nulla avvincente. L'originalità dell'idea di base viene purtroppo rovinata da una spiegazione banale. Però alcune modalità di suicidio sono geniali!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Deludente

Film noioso, trama assolutamente senza un filo logico. Il film parte bene, una serie interessante di avvenimenti, ma appena si capisce cosa li causa la tensione si azzera e la trama si appiattisce. Evitate se potete.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Eviterei...

Deludente! Il moralismo della storia, che esce fuori verso la fine del film non è sufficiente a "sostenerlo". Inoltre ho trovato troppo forti le scene di suicidio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO