L' ultima casa a sinistra (Edizione Speciale 2 dvd)

Regia di Wes Craven

  • Prezzo: € 7.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8032706212014
  • Supporto: Dvd
  • Numero dischi: 2
  • Produttore: Sony Pictures Home Entertainment
  • Genere: Horror
  • Regia: Wes Craven
  • Attori: David Hess, Lucy Grantham, Sandra Cassel, Marc Sheffler, Jeramie Rain, Fred Lincoln, Gaylord St James
  • Contenuti extra: trailers, foto, commenti tecnici, scene inedite in lingua originale, dietro le quinte (making of), spot tv, cortometraggio, montaggio alternativo
  • Tipo di edizione: Collector's Edition
  • Lingue: Italiano, Inglese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1972
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 87'
  • Vietato: 18 anni
  • Sottotitoli: Inglese
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Due feroci maniaci sessuali evadono dal carcere e, insieme a un drogato e una prostituta, rapiscono due ragazze. La sorte delle due è delle più terribili, sottoposte a tremende sevizie e torture dai sequestratori e infine ammazzate a sangue freddo. I colpevoli poi hanno la cattiva idea di farsi ospitare nella casa degli ignari genitori di una delle loro vittime.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0 L'esordio horror di Wes Craven

| leggi tutte le sue recensioni

Prodotto da Sean S. Cunningham (che a fine decennio avrebbe diretto il primo "Venerdì 13"), l'esordio di Wes Craven ("Nightmare", "Scream") all'epoca fece molto scalpore, soprattutto in Inghilterra dove venne giudicato «osceno». Visto oggi fa quasi sorridere, ma il tocco del maestro fa capolino almeno nella sequenza finale. Ispirato a "La fontana della vergine" di Bergman, è stato oggetto di remake nel 2009 (prodotto dagli stessi Craven e Cunningham). I due dischi contengono sia l'edizione originale che quella italiana, oltre ad alcuni documentari e dietro le quinte.

Ritieni utile questa recensione? SI NO