Trash. I rifiuti di New York

Regia di Paul Morrissey

  • Prezzo: € 14.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

A causa dell'uso della droga, un giovane non riesce ad avere più rapporti sessuali con la propria ragazza che colleziona oggetti scovati tra i rifiuti e, per racimolare un po' di soldi, si fa credere incinta da un'assistente sociale. Introdottosi in una casa nel tentativo di rubare, il tossicomane viene sorpreso dai proprietari che lo utilizzano, senza scrupoli, per i propri giochi erotici.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0 Trash-spazzatura-

Secondo film che ho visto di Paul Morrissey e che, pur essendo nuovamente una pellicola abbastanza cruda, immorale, un pò disgustosa e sicuramente non adatta a tutti, mi è comunque piaciuta: un ragazzo, a causa dell'uso abbondante di droga, oltre ad aver esaurito tutti i soldi che aveva per procurarsi le dosi, non riesce più ad avere rapporti sessuali con la sua ragazza, una tipa allucinante che colleziona robaccia presa dalla spazzatura.
Un giorno il ragazzo decide di tentare una rapina in una casa per recuperare un pò di grana ma i proprietari lo beccano in flagrante. La cosa sconvolgente è che non lo denunciano, bensì lo sfruttano utilizzandolo senza alcun pudore o vergogna per i loro perversi e squallidi giochini erotici.
Una pellicola che non giudico ovviamente e logicamente imperdibile ma che a me comunque non è dispiaciuta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO