Train de vie. Un treno per vivere

Regia di Radu Mihaileanu

  • Prezzo: € 19.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

In un villaggio ebraico dell'est Europa giunge la notizia che i nazisti hanno cominciato a deportare gli ebrei dei villaggi vicini. Nasce così l'idea di organizzare un treno di finti deportati. Tutto il villaggio contribuisce ai preparativi e in poco tempo lo sgangherato treno parte per raggiungere la salvezza.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 Un treno per vivere.

E' la deportazione nazista verso i campi dellla morte, le voci circolano ed un pazzo individuo si inventa una via di fuga, un treno per scappare verso la salvezza e viene appoggiato nel suo folle progetto. Chi si traveste da aguzzino nazista chi da ebreo deportato, un vero convoglio di deportazione con i vagoni distinti per le vittime e per i carnefici. Un treno squinternato, nasceranno battibecchi incomprensioni, inganneranno sia i tedeschi che i partigiani, un treno che arrivera' a portare in salvo tutti i suoi coraggiosi passeggeri. Un film che riesce a far divertire, che fa sperare fino all'ultimo che sia tutto vero, che tutti si salveranno, fino alla drammatica scena finale, dove appare il prigionero dietro il filo spinato, era solo il suo sogno, un sogno che per un istante lo ha portato fuori dal Lager, un sogno che, se anche per un istante, ha dato a questo prigioniero la forza di non arrendersi al Lager.

Ritieni utile questa recensione? SI NO