Toy Story 3. La grande fuga

Regia di Lee Unkrich

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 15.99
  • Prezzo scontato: € 13.75
  • Sconto: € 2.24 (14%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Disponibilità immediata
Ordina entro 40 ore e 44 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 12 dicembre   Scopri come

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8717418273248
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Walt Disney Studios Home Entertainment
  • Genere: Ragazzi, Cartoni animati
  • Regia: Lee Unkrich
  • Contenuti extra: documentario, commenti tecnici, dietro le quinte (making of), cortometraggio
  • Lingue: Italiano, Inglese, Arabo
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2010
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 109'
  • Sottotitoli: Arabo, Inglese, Inglese per non udenti, Italiano
  • Formato Audio: Dolby Digital EX 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Woody, Buzz Lightyear e gli altri giocattoli di Andy non possono negare che le cose siano cambiate nella stanza del ragazzo ormai 17enne, che fra tre giorni andrà al college. Costretti a lasciare la stanza di Andy si imbatteranno in esilaranti avventure e momenti magici come il primo romantico faccia a faccia tra Barbie e Ken.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 53 recensioni)

4.0 Sano divertimento e un pizzico di avventura

Mentre il tempo passa e i bimbi crescono (Andy sta per andare al college) solo i giocattoli non invecchiano, ma rischiano di finire in uno scatolone in soffitta ed essere dimenticati. Meglio allora essere regalati a un asilo: almeno potranno far divertire altri bimbi (anche se in realtà tutto nasce da un grosso equivoco). Peccato però che all'asilo Woody, Buzz e gli altri capitino nella classe dei più piccoli, che li trattano nei peggiori modi possibili. Non resta che la fuga. Ma se ci fosse qualche altro gioco dell'asilo che non è d'accordo? Simpatico il salvataggio conclusivo e soprattutto molto commovente il finale, quando Andy sceglie cosa fare dei suoi giocattoli. Guardatelo e divertitevi!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Toy Story 3

Terza avventura per Woody e i suoi amici che si ritrovano, per sbaglio, a essere donati a un asilo. Ci rimangono molto male quando pensano che Andy li abbia voluti abbandonare, e Woody cerca invano di dissuaderli. La vita all'asilo non si rivela facile, soprattutto per i giocattoli destinati ai bimbi più piccoli. Il piano di fuga è sempre pronto, anche se i giochi faranno nuove amicizie. Devo ammettere che il finale mi ha commossa, non me lo aspettavo; questa trilogia mi è proprio piaciuta, divertente ma insolita e di spessore. L'Oscar vinto nel 2011 non mi ha sorpresa: se lo sono meritato. Sono arrivata alla conclusione che mi dispiace molto per Andy.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Commovente

Andy è ormai grande e il futuro dei suoi giocattoli sembra essere in discussione. Cosa faranno Buzz, Woody e gli altri? Finiranno in soffitta, nella spazzatura o donati ad altri bambini? Toy Story 3 è un'avventura avvincente e appassionante e a tratti anche commovente degli ormai noti giocattoli verso un nuovo inizio, con qualcuno che sappia ancora giocare con loro e amarli come li aveva amti Andy.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Toy Story 3. La grande fuga

E Woody e i suoi amici giocattoli colpiscono ancora e fanno breccia non solo nel cuore dei bambini ma anche in quelli di noi più grandicelli che seguiamo le loro avventure sin da piccini. La storia è originale e sempre con scene simpatiche e divertenti. Lo consiglio ad un pubblico di ogni età. Delizioso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ironico e divertente

Ho trovato questo cartone animato molto bello, apprezzabile non solo dai bambini ma anche dagli adulti.
I miei nipoti sono rimasti incollati al video fino alle fine, cosa rara.
Ho trovato la pellicola ben realizzata, ironica e divertente, con un buon ritmo.
Inoltre ci sono buoni sentimenti e la contrapposizione tra bene e male

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Toy story 3

Se Toy story ci aveva emozionato e affascinato, se il suo seguito ci aveva conquistato, questo terzo capitolo ci lascerà senza fiato! Ennesimo capolavoro per l'accoppiata Disney-Pixar che tornano a rispolverare Woody e Buzz e lo fanno nei migliori dei modi! Perchè non solo ci coinvolgono tra fughe e lotte ma ci sanno commuovere come non mai.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ennesimo capolavoro

Andy ha 17 anni e deve andare al college. Ma prima deve "liberarsi" dei suoi giocattoli. Toy Story 3 non è solo un bel film, ma è un film praticamente perfetto sotto tutti i punti di vista. Ci sono emozioni, c'è tensione, c'è azione, ci sono risate (meno che negli ultimi film della stessa casa di produzione) ed è tutto volto a costruire una storia molto matura e che ammicca ad un grande cambiamento nel tipo di produzione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Disney eccezionale

Siamo arrivati al terzo capitolo della serie i nostri piccoli eroi vorrebbero trasferirsi al college con il loro padroncino, ma capiscono che la cosa non è possibile e allo stesso tempo non voglio essere dimenticati.
A causa di un malinteso i giocattoli vengono donati in beneficenza in un asilo di zona dalla mamma del ragazzo, li faranno amicizia con gli altri giocattoli dell'asilo che, all'inaputa dei notri eroi, sono felici di essere sostituiti dagli ultimi arrivati nel reparto piccolissimi, quando i nostri piccoli amici cercheranno di abbandonare quel reparto per cercare di passare al reparto più grandi dovranno scontrarsi con la dura realtà e quelli che credevano amici si riveleranno dei veri e propri nemici.
Un capolavoro della disney adatto ad ogni età.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Grande capitolo

Capitolo totalmente nuovo rispetto ai precedenti.
Andy è diventato grande e i giochi per sbaglio finiscono all'asilo, che in teoria per un giocattolo dovrebbe essere il posto migliore della terra.
Ben presto capiranno tutti di essere finiti in un incubo e dovrenno ricorrere a tutte le loro abilità per scappare.
Fantastico cartone, assolutamente imperdibile!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La Storia Continua

Andy, il proprietario di Woody, Buzz e di tutti gli altri simpaticissimi giocattoli dei primi due capitoli ormai ha 18 anni e si prepara per andare al college, dovendo quindi decidere su come sistemare i suoi amati compagni d'infanzia. Tutto si risolverebbe se la sua idea di riporli in soffitta funzionasse, ma qualcosa va storto e un'altra avventura si avvicina...
La saga di Toy Story è un crescendo di divertimento, colpi di scena, idee geniali e tenerezza; il terzo capitolo è tecnicamente superbo, il migliore sotto tutti i punti di vista. Da non perdere, anche se non si è più bambini!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Grandissimo ma...

Non disperate per quel "ma..." compreso nel titolo. Il film merita un 5 pieno, anche perché è colmo d'azione, forse anche più degli altri.
Ma comunque nessuno riesce a trasmettere la "magia Disney" quanto il primo film, che resta comunque uno dei pilastri dell'unione "Disney-Pixar", nonché primo film interamente animato al computer nella storia del cinema.
"Toy Story 3" è comunque un epilogo di quelli che noi tutti ci aspettavamo; degno di essere il sequel di Toy Story, colmo d'azione e avventura dove i colpi di scena non mancano e che riesce a catturare l'attenzione del pubblico dal primo secondo all'ultimo (titoli di coda inclusi, perché riservano delle "sorprese" anch'essi).
In sostanza, quindi 5 su 5.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Spassosissimo

Nonostante sia il terzo capitolo "toy story: la grande fuga" non delude: anzi supera tutte le aspettative. Tornano woody e buzz in un'avventura fantastica e frizzante, in cui il valore dell'amicizia, resta sempre il vero protagonista! Davvero da non perdere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Toy Story 3. La grande fuga (53)