Come te nessuno mai

Regia di Gabriele Muccino

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
1.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Durante l'occupazione di un liceo da parte degli stessi studenti, un adolescente scopre i sentimenti e il sesso.

Comprali insieme:

Come te nessuno mai
aggiungi
Palestra Invalsi di italiano. Classe 3. Aggiornata con le ultime prove nazionali. Per la Scuola media
aggiungi
€ 13.43

Voto medio del prodotto:  1.5 (1.4 di 5 su 5 recensioni)

1.0 Come te nessuno mai

Per carità non so a chi possa piacere un prodotto di così basso livello. Trama scontata e banale, recitazione penosa e dialoghi che purtroppo credo rispecchino la realtà adolescenziale. Però l'adolescenza secondo Muccino non mi ha colpita per nulla, una serie clichè, dove i ragazzi hanno come unica preoccupazione la fretta di approcciarsi al sesso, passando sopra agli ideali e all'amicizia. Sconsigliato

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Come te nessuno mai!

A dispetto delle assolutamente e totalmente negative recensioni scritte su questo film, io non l'ho trovato poi così pessimo, banale, insipido ed inguardabile, sarà che ho gusti particolari ma non mi è dispiaciuto. La trama è quella di un ragazzo (Silvio Muccino) che, durante le classiche occupazioni a scuola, inizia a scoprire il sesso e l'amore. Ok, non sarà uno di quei films ad alto livello, fatti benissimo e ricchi di contenuti, ma vale la pena provare a guardarlo almeno una volta. Almeno secondo me!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Come te nessuno mai

Un giovanissimo Silvio Muccino interpreta un adolescente della Roma bene, che durante un occupazione scolastica, scopre il sesso e l'amore. Film banale e insipido, che non comunica niente allo spettatore. Secondo questo film, nell'adolescenza non c'è altro che la voglia di sperimentare la propria sessualità, anche a discapito dell'amicizia. Lo sconsiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 L'adolescenza secondo i Muccino

Irritante ritratto del mondo degli adolescenti appartenenti alla borghesia romana. Non c'è profondità d'analisi, né originalità, né umorismo. Scialbo e un po' artificiale, il film viene definitivamente rovinato dall'antipatia del giovane attore protagonista, fratello del regista.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Come te nessuno mai (Muccino)

Adolescenziale racconto di un gruppo di studenti durante un'occupazione liceale: le solite banalità mucciniane infarcite, qui, di sentimentalismo giovanile (che è ancora peggio). Non riesco davvero a capire come Muccino possa avere un grande successo, anche se in questo caso assolvo le ragazzine a cui piace questo film, perché è l'unico pubblico a cui esso può aspirare (e ovviamente è sempre molto meglio di Moccia).

Ritieni utile questa recensione? SI NO