Staying Alive

Regia di Sylvester Stallone

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 7.19
  • Sconto: € 0.80 (10%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8010773203692
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Universal Pictures
  • Genere: Musical
  • Regia: Sylvester Stallone
  • Attori: John Travolta, Cynthia Rhodes, Finola Hughes, Steve Inwood
  • Lingue: Inglese, Italiano, Francese, Spagnolo, Tedesco
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 1983
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 94'
  • Sottotitoli: Italiano, Inglese, Arabo, Bulgaro, Serbo-croato, Danese, Olandese, Finlandese, Francese, Tedesco, Greco, Ebraico, Ungherese, Islandese, Norvegese, Polacco, Rumeno, Slovacco, Spagnolo, Svedese, Turco
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1, Dolby Digital Surround
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Al ballerino Tony Manero è offerta l'occasione di ballare in una grossa produzione di Broadway. Ma, a causa dei conflitti con la prima ballerina e dei problemi con la propria ragazza, rischia di mandare tutto all'aria. Seguito di "La febbre del sabato sera" 1977.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Staying Alive acquistano anche Amiche da morire di O.S.T.-Amiche Da Morire € 9.99
Staying Alive
aggiungi
Amiche da morire
aggiungi
€ 17.18

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Staying Alive e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0 Bruttino

In "Staying Alive" seguiamo le vicende di Tony Manero che, lasciata la famiglia e una vita che non lo soddisfaceva più, cerca di sfondare come ballerino. La strada da fare è lunga e difficoltosa, ma l'incontro con una famosa ballerina darà una svolta alla sua vita.
C'è una premessa importantissima da fare: il regista non è lo stesso della "Febbre del sabato sera". No. Sylverster Stallone. Ora, per quanto Stallone possa essere bravo nel suo genere di film, il film musicale non è proprio nelle sue corde. Qui Tony Manero è cambiato non solo psicologicamente ma anche fisicamente, divantando molto più muscoloso, secondo altri canoni che stravolgono completamente il personaggio. Qui oltre l'estetica c'è ben poco: il clou del film è lo spettacolo cui Tony parteciperà come protagonista, in cui noi vedremo solo i corpi nudi dei ballerini. Stop. Non c'è introspezione psicologica dei personaggi, che si comportano in modo totalmente sconclusionato, non c'è lo sfondo sociale ben presente nella "Febbre del sabato sera". Brutto, veramente brutto. L'unica cosa che si può salvare sono le musiche.
Per il resto è un no secco: evitatelo!

Ritieni utile questa recensione? SI NO