State of Play

Regia di Kevin Macdonald

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.39
  • Sconto: € 2.60 (26%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Cal McCaffrey è un reporter del D.C.; Stephen Collins è membro del Congresso e presidente di un comitato che supervisiona la spesa della difesa. Il suo futuro sembra proiettato verso la Casa Bianca, fino a quando la sua assistente ed amante viene brutalmente assassinata. McCaffrey vanta due dubbie fortune: un'amicizia di vecchia data con Collins e un redattore capo senza scrupoli, Cameron, che lo incarica di investigare al riguardo. Si imbatterà in una serie di verità opportunamente insabbiate che rischiano di mandare in crisi le strutture del potere del paese.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su State of Play e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 4 recensioni)

3.0 Senza pretese

Il film parte lentamente ed è a tratti noioso.
Verso la metà del primo tempo comincia a farsi interessante in quanto, la ricerca di informazioni per un articolo riguardante Collins apre una vera e propria indagine investigativa.
Complotti omicidi e interessi economici diventano la parte principale dell'intreccio narrativo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 suicidio apparente

In questo film del 2009, l'amante di un politico viene trovata morta. Apparentemente sembrerebbe un incidente o un suicidio ma per un reporter si tratta di omicidio.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 State of play

Film ben costruito,mette in luce la grande importanza di un giornalismo libero per il buon funzionamento della democrazia.Un Russell Crowe finalmente in un ruolo non da "macho",anche se il suo giornalista d'assalto è mosso dallo stesso coraggio che animava il suo Gladiatore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Ottimo!

Ben Affleck, politico di spicco, e Russell Crowe, giornalista senza peli sulla lingua, si trovano qui alle prese con scandali politici da districare per giungere alla verità. Ottima l'interpretazione di Rachel McAdams. Divina quella di Hellen Mirren.

Ritieni utile questa recensione? SI NO