Spider

Regia di David Cronenberg

  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.5
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il dvd sarà disponibile:
 

Dettagli del prodotto

Contenuto

Dennis Clegg, dopo un lungo periodo in un ospedale psichiatrico, ritorna nel quartiere di Londra in cui è cresciuto. Lentamente gli tornano alla mente i ricordi dell'infanzia e il trauma per la perdita della madre, che lui crede sia stata uccisa dal padre per amore di una prostituta.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Spider e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.3 di 5 su 3 recensioni)

2.0 Ragnatele

Cronenberg cerca di far convivere i momenti oggettivi nella storia di un giovane con problemi mentali e la metafora degli stessi, rappresentati materialmente dalla ragnatela che lo stesso crea nella sua casa.
Tutto sommato è un film meno incomprensibile di alcuni precedenti del regista canadese ("Inseparabili", "Il Pasto Nudo") e almeno il finale è piuttosto lampante; resta il fatto che rimane la sensazione di un'opera abbastanza fine a se stessa, poco coinvolgente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Difficile

Sarà che non amo Cronenberg. O forse non lo comprendo appieno. O ancora non ho visto il film nel momento adatto...sta di fatto che l'eccessiva ricerca ed ostentazione della turbe mentale del protagonista risulta noiosa e di difficile interpretazione. A mio parere Cronenberg rimane uno dei più sopravvalutati registi

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 La pazzia secondo Cronenberg

Non è sicuramente un film da vedere la sera Spider, occorre vederlo con pazienza ed attenzione. Il ritmo narrativo segue le turbe mentali del protagonista ed è quindi del tutto assente un ritmo incalzante con colpi di scena in stile hollywoodiano. Se lo si riesce a comprendere e ad aspettare (ne passano parecchi di minuti prima che succeda qualcosa) resta un discreto film di Cronenberg, comunque lontano dalle sue vette.

Ritieni utile questa recensione? SI NO