La spettatrice

Regia di Paolo Franchi

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 6.50
  • Prezzo scontato: € 4.90
  • Sconto: € 1.60 (25%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Valeria ha ventisei anni, è bella e intelligente, vive a Torino dove lavora come traduttrice simultanea. Ma Valeria è vittima di una stasi emotiva paralizzante che le impedisce di concretizzare i suoi desideri, si riempie delle vite altrui e scruta con morbosità il suo dirimpettaio Massimo. Spiando le finestre dell'appartamento di fronte Valeria cerca di spezzare la monotonia della sua vita, costruendo un sottile e fragile legame con una persona che nemmeno conosce. Quando Massimo si trasferisce a Roma per lavoro Valeria non può fare altro che seguirlo, insinuandosi da spettatrice nella sua vita affettiva.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La spettatrice e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0 L'opera prima di Paolo Franchi

L'opera prima di Paolo Franchi è un tributo alla bravura (e – perché no? – alla bellezza) di Barbora Bobulova, in scena quasi dal primo all'ultimo minuto di questo film. Valeria, il suo personaggio dal carattere schivo e riservato, trascorre le sue giornate divisa tra l'impegnativo lavoro di traduttrice simultanea e lo spionaggio di un uomo che le abita di fronte. Quando questi si trasferirà a Roma, la donna deciderà di seguirlo, ma nella capitale non si accontenta di essere "spettatrice" della vita di lui. Al contrario, deciderà di entrarci con delicata energia, fino a cambiarla per sempre... o forse no? Bellissimo film, dai toni delicati ma incisivi. Consigliato!

Ritieni utile questa recensione? SI NO