Lo spazio bianco

Regia di Francesca Comencini

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 4.90
  • Sconto: € 3.09 (39%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Lo spazio bianco e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3.2 di 5 su 9 recensioni)

4.0 LO SPAZIO BIANCO

Il film della brava Francesca Comencini è tratto dal libro omonimo di Valeria Parrella e racconta di Maria, del suo incontro con uomo che la lascerà appena scoperta la sua gravidanza, della sua volontà di portarla comunque avanti, e poi della lotta per la vita di Irene, la piccola nata di soli sei mesi e dunque costretta in un'incubatrice. Il film vive di questo spazio sospeso, uno spazio in cui attendere che la vita diventi vita vera, fatto di paure e speranze. E soprattutto vive dell'intensa interpretazione di Margherita Buy, probabilmente la più bella della sua carriera, che dona al personaggio di Maria vita vera e convincente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Ritratto di una giovane donna single

Il film è ispirato al libro di Valeria Parrella e ricalca il periodo dopo il parto di una professoressa non più giovanissima. Il ritmo è a tratti troppo veloce e in altri troppo lento. Giustamente lento quando la donna si trova in ospedale davanti all'incubatrice della piccola Irene e troppo veloce all'inizio. Manca il periodo della gravidanza, che viene richiamata con brevi, spesso incomprensibili, flash back che si mischiano allo svolgimento della trama.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 L'attesa

Una donna non più giovanissima partorisce una figlia prematura e da quel momento comincerà una seconda attesa, fatta soprattutto di speranza e fede.
Una meravigliosa Margherita Buy porta sul grande schermo il dramma delle donne che partoriscono ma non possono gioire, perchè la vita del loro bambino è tragicamente appesa ad un sottile filo di speranza.
Un film per riflettere e ritrovare la fiducia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Lo spazio bianco

Un film che affronta un tema nuovo e delicato. Molte sono le mamme costrette a lasciare i loro figli in ospedale dopo il parto poichè nati prematuramente. Tanta è la loro sofferenza. Questo film l'ho apprezzato per la storia ma ritengo sia troppo lento nella sequenza delle immagini, troppi silenzi che annoiano un pò.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Lo spazio per rinascere

Una magnifica Francesca Comencini dirige un film molto toccante, che affronta in maniera rispettosa un tema delicato e forse poco conosciuto, il tema delle donne che hanno partorito ma sono ancora in attesa, in attesa che il loro bambino nasca oppure muoia.
Questa è la storia di Maria un'insegnante non più giovanissima che mette al mondo una figlia al sesto mese di gravidanza.
La piccola ha davvero poche possibilità di sopravvivere, ma Maria non si arrende alla morte e insieme con la sua piccola bambina la combatte quotidianamente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Toccante

Un film toccante che segue una trama sviluppata bene nella sua semplicità.
Quella di Maria è la storia di una donna arrivata tardi alla maternità,che forse all'inizio non la desidera nemmeno fino a quando il cuore di sua figlia inizia a pulsarle dentro e a ricordarle la sua presenza.
Proprio quando si sente pronta ad essere madre,sua figlia rischia di non vivere,di rimanere una di quei tanti bambini troppo deboli per rimanere al mondo che il cielo riprende subito con se.
Ma Maria non si arrende,combatte con la sola forza che ha:la speranza.
Un film in cui si sente davvero tanto l'interpretazione di Margherita Buy.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 lo spazio bianco

l'ho visto al cinema ma non mi ha lasciato nessuna emozione.
Margherita Buy è un'ATTRICE di notevole talento ma in questo film non ha brillato particolarmente

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Il senso della maternità

Maria ha superato i quarant'anni,vive a Napoli e lavora come insegnante di scuole serali.
Con anima e corpo si imbatte in una relazione con un uomo sposato,e rimane incinta.
Allo sconcerto iniziale seguirà una felice consapevolezza per quella vita appena sbocciata e il desiderio di regalarle amore.
Ma Maria un giorno,mentre cammina per strada si sente male,è al sesto mese di gravidanza e la fanno partorire.
Da quel momento nella sua vita comincerà un vero e proprio dramma,fatto di una lancinante attesa..infatti Maria aspetta sua figlia,la vede lottare all'interno dell'incubatrice e inalare la vita.
Solo con il tempo saprà se sua figlia vivrà oppure no.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Da vedere

Lo spazio bianco è un film che racconta la storia di una donna,ormai avanti con gli anni che inaspettatamente rimane incinta.
Alla confusione iniziale si sostituisce la gioia per quella nuova vita,purtroppo però le cose non andranno come previsto e Maria sarà costretta a vedere sua figlia nascere due volte.
La prima volta dal suo ventre,e la seconda attraverso un'incubatrice che la tiene in vita.
E così Maria attende sua figlia,che potrebbe vivere o morire,lo deciderà forse il destino.

Ritieni utile questa recensione? SI NO