Al di là dei sogni

Regia di Vincent Ward

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.99
  • Sconto: € 2.00 (20%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Morto in un incidente stradale, un uomo si ritrova in paradiso. Quando la moglie, disperata, si toglie la vita e finisce all'inferno, decide di andarla a riprendere per portarla via con sé. "Preparatevi a vivere per sempre".

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.8 di 5 su 16 recensioni)

4.0 Al di là dei sogni

Pur non rientrando nella - credo - nutrita schiera di persone amanti di queste tipologie di films devo ammettere che "Al di là dei sogni" mi ha colpita positivamente e l'ho guardato senza storcere il naso. Lui, morto in un incidente, è in paradiso. Lei, viva ma disperata per aver perduto il suo grande amore, decide d'optare per la scelta più drastica ossia si suicida e... Finisce all'inferno.
Lui ovviamente tenterà il possibile e l'impossibile per andarsela a prendere, ma ci riuscirà, però? Un buon film, secondo il mio personale punto di vista, nulla di super eccezionale ma comunque decisamente guardabile e godibile sì.
Robin Williams come sempre non delude!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Un quadro, un film

Eh, l'espediente suicida e la perdita delle possibilità. Il film è molto innovativo e lascia nella fase terminale una parte interpretativa. Per chi dovesse possedere una buona dose di fantasia e ottimismo e 'rispedisce al mittente' per così dire il maltolto, vedere l'opera titanica. Per credere, non a caso, criticato da alcuni pseudo esperti di allora, come volevasi dimostrare non c'avevano capito nulla. Arrabattati com'erano da tempo a reperire qua e là chissà da dove le loro frasi di rito, il gesto suicida e la perdita di ogni possibilità. Oggi, avendo vinto tra le altre cose una statuetta, ricordatevelo, se si è abituati alle tinte stile the fog, il cattivo tenente pulp fiction django e filmacci del genere oltre ad affligervi il complesso d'inferiorità riesce piùttosto difficile dare quel tocco mancante, degno solo dell'artista, e cioè l'happy ending, nonchè il lato creativo, buona visione.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Amor che nullo amato è l'amor perduto...

Amore declinato in ogni sfumatura... Sofferenza, felicità, rivalsa, stanchezza... L'inferno di Dante in una nuova declinazione moderna... Accedere al paradiso che non è solo religioso... Un film che ti toglie il fiato e attraverso la catarsi dei protagonisti ti porta alla tua personale catarsi!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Al di là dei sogni

Neanche la morte può dividere due innamorati. Ma quando uno è già in paradiso, e la moglie morta suicida per la disperazione all'inferno? Un uomo disposto a tutto pur di riandare a prendersi la donna amata. Un film incantevole, che veramente è impossibile non amare, Chris e Annie fanno vivere un amore che supera qualsiasi cosa. Capolavoro imperdibile!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Al di là dei sogni

Il film è bellissimo e la trama verte sull 'amore di Chris ed Ann capace di superare ogni ostacolo, persino la morte. Oltre alla trama, commovente e intensa, gli effetti speciali rendono il film difficile da dimenticare non solo per la loro incommensurabile bellezza, ma perchè richiamano il filo conduttore, la pittura, che permetterà ai protagonisti di esprimere l'amore l'uno per l'altro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 INDIMENTICABILE!

Chris e Annie hanno due figli che muoiono preaturamente in un incidente. Annie cade in depressione ma con un marito accanto riuscirà a riprendersi. Quando però anche Chris muore per Annie si riapre il baratro della depressione che la porterà alla scelta finale: la morte. Chris è in paradiso, Annie è all'inferno. Questo non fermerà l'amore dell'uomo verso sua moglie che sarà disposto a tutto pur di riaverla al suo fianco.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Unforgettable

Ribellarsi al conformismo, alle regole della società. Ritrovare nell'amore per la vita l'amore per se stessi. Ecco questo Keating che si presenta a stravolgere le menti. IN realtà sta solo aiutano i ragazzi a liberarsi e a capire cosa loro vogliono davvero da noi.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Bellissimo

Fantastiche le scelte registiche, gli attori e la loro interpretazioni di ruoli non facili (una vedova e mamma orfana di figli). I colori fantastici rendono il mondo della morte quasi una fabia e il paragone con la Divina Commedia conferisce sacralità all'inferno.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Il mio preferito

Toccante ed emozionante, Robbie Williams oltre ad essere uno straordinario comico è un incredibile attore. Bellissimo il film e gli effetti speciali, commovente la trama, ma con il lieto fine. Anche se ormai è un film di 10 anni fa è sempre bellissimo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Assolutamente da vedere

Dopo tanti anni questo film non smette mai di commuovere. Intenso, toccante, profondo e romantico. Un film che lascia il segno

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Eccezionale

Straordinaria interpretazione di Robby Williams in un ruolo drammatico, film onirico che racconta la discesa negli inferi, è il trionfo dell'amore vero ed eterno. Anche se di qualche anno fa è sempre un bellissimo film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Impegnativo

Un bel film, anzi, come amo dire io, un filmone; però è impegnativo e va guardato con attenzione per carpirne il significato, per cogliere i vari riferimenti alla Divina Commedia (colui che ha scritto la sceneggiatura dev'essere un pazzo o un genio! ) e, soprattutto, per gustarsi gli splendidi fondali.
Un film diverso, qualcosa di nuovo e, senz'altro, originale.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Al di là dei sogni (16)