The Social Network (2 Dvd)

Regia di David Fincher

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 5.90
  • Sconto: € 4.09 (41%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

In una sera d'autunno del 2003, lo studente di Harvard Mark Zuckerberg, un genio dell'informatica, navigando tra blog e linguaggi di programmazione, crea quella che diventerà una rete sociale globale che rivoluzionerà la comunicazione. In soli sei anni si troverà ad essere il più giovane miliardario della storia... ma per lui il successo porterà anche complicazioni sia personali, sia legali.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano The Social Network (2 Dvd) acquistano anche Lezioni d'amore Regia di Isabel Coixet € 4.90
The Social Network (2 Dvd)
aggiungi
Lezioni d'amore
aggiungi
€ 10.80

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 35 recensioni)

4.0 La rete

Prendete un campus universitario e andate alla ricerca di un talento. Anzi, di più: di un incredibile talento! E facciamo finta che questo piccolo genio sia interessato alle relazioni tanto quanto alla matematica e che trasformi queste sue passioni in un meccanismo ricorsivo e fin troppo potente. Nascono così i social network, che possono rivitalizzare così come condannare, a volte senza appello. Una tecnologia pericolosa e utile, come talvolta le grandi invenzioni sono. Un mondo digitale raccontato con abilità, senza per questo diventare pura "accademia"! Interessante.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 The social network

Film molto interessante che racconta le origini e le modalità che hanno portato alla nascita del più importante social network al mondo, il primo nel suo genere. La trama è molto coinvolgente, non annoia e tiene incollati allo schermo sino alla fine. "The social network" è riuscito a vincere 4 golden globe e ha ottenuto ben 11 nomination agli oscar. È un film consigliato a tutti, soprattutto a chi usa frequentemente questi social, in quanto fa riflettere riguardo a come la società al giorno d'oggi stia cambiando in maniera repentina. 5 stelle meritate!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 LA NASCITA DI FACEBOOK

Ho iniziato a vedere questo film perechè tutti ne parlavano benissimo e per curiosità in quanto iscritta e utilizzatrice di social network. La visione mi è sembrata un po lenta anche se il messaggio è arrivato chiaro e forte e i diversi meccanismi dell'informatica si sono dipanati svelando retroscena interessanti. Giudizio positivo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 The social network

Ho trovato questo film estremamente noioso... L'idea di narrare la vita e la personalità dell'ideatore di Facebook era un proggetto accattivante, ma quello che ne è risultato a mio avviso è stato un lento e prolisso documentario su questo giovane ragazzo. Non credo che si sia meritato tutti i premi che ha vinto nè tutto il clamore che ha suscitato.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Interessante

Questo film è interessante perché la curiosità ti spinge ad andare avanti. A volte risulta essere un po' confuso perché ricco di flash back, ma sicuramente di facile compressione. Mark Zuckerberg è un ragazzo di Harvard che decide di aprire un sito dove gli studenti di Harvard possono incontrarsi e scambiarsi pensieri, poi estenderà l'accesso ad altre università, spinto anche da Sean parker, fondatore di Napster. Il tutto lo porterà davanti ad avvocati, perché la paternità di Facebook non è (forse) solo sua...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Fincher torna a splendere

The Social Network non è solo un film sulla nascita di facebook e di conseguenza NON è un film che segue una moda. Ma è una panoramica sulle nuove generazioni, sulla gioventù, soprattutto dei college americani, che è troppo presa da cose poco importanti come mantenere una relazione virtuale con persone conoscono. Oppure troppo impegnate a divertirsi. Aaron Sorkin scrive una sceneggiatura perfetta e David fincher non è da meno dietro la macchina da presa. Una regia semplice, classica, ma che funziona perfettamente per un film ricco di dialoghi come questo. Grande merito va a tutto il comparto tecnico, dagli attori ai compositori della colonna sonora.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Nulla di che

Tutti gridavano al capolavoro, addirittura nel dvd c'era scritto che era un film geniale e dopo averlo visto mi sono chiesta che cosa ci fosse tanto di entusiasmante. La trama è semplice ed è piacevole ma non è che sia una cosa così eclatante! Il protagonista è uno dei personaggi più odiosi e irritanti mai visti! E tutti quegli oscar mi sembrano esagerati. Salvo i dialoghi, mi sono piaciuti molto

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Buonanotte a tutto il mondo!

Ho iniziato a vedere questo film col sorriso sulle labbra, dal momento che tutti me ne avevano parlato strabene. Dopo aver messo Play, man mano che il tempo passava (o NON passava? ) il sorriso svaniva e le palpebre calavano. Un film disordinato che racconta la noiosa storia di un noioso ragazzo che è riuscito a diventare miliardario. Da invidiare, sì, ma il film se lo potevano risparmiare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Molto carino

Un film che ti fa pensare su molte cose riguardo all'aspetto virtuale della nostra vita sui social network così diffusi nella nostra società odierna.
Un must da tutti quelli che li frequentano assiduamente anche se non consiglio di prendere alla lettera.
Dal punto di vista puramente tecnico non brilla sicuramente ma si apprezza facilmente.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 The Social Network

David Fincher conferma di essere uno dei migliori registi degli ultimi anni grazie a questo film intenso che ripercorre (anche se con qualche libero adattamento) la storia della creazione di Facebook, peccando solo in una certa freddezza. Fra gli attori si distingue per bravura Andrew Garfield, giovane promessa del cinema.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Come nasce un fenomeno

Il film racconta come è nato il fenomeno sociale degli ultimi anni, ovvero Facebook. Tutto è narrato dal punto di vista dell'ex migliore amico del controverso giovane genio Mark Zuckerberg, in maniera molto precisa e ben narrata la vicenda si snoda, mostrando anche i punti più oscuri di questa rivoluzionaria invenzione. Il film non è male, ma credo che molti si annoieranno.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Interessante

Film molto particolare e di grande attualità. I social network hanno rivoluzionato il mondo di interagire tra la gente. Il film in sostanza narra la storia del giovane che ha creato il social network più grande della storia e dei vari problemi fino ad arrivare ad una battaglia legale per dimostrare la paternità della sua opera molto proficua...

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su The Social Network (2 Dvd) (35)