The Sixth Sense. Il sesto senso

Regia di Manoj Night Shyamalan

Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Malcolm è uno stimato psicologo infantile. Una sera, mentre è a casa con la moglie, viene aggredito da Vincent, un ex paziente ormai adulto, che ritiene di aver subito un torto da lui. Vincent spara prima a Malcolm poi a sé stesso. Tempo dopo Malcolm deve occuparsi del piccolo Cole, un bambino di nove anni spaventato dalle numerose apparizioni di morti con cui viene in contatto. Ma Malcolm e Cole sono legati da qualcosa di speciale. "Non tutti i doni sono una benedizione".

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0 The Sixth Sense

Un film che merita assolutamente d'esser visto almeno una volta, davvero molto bello, molto ben fatto e con una trama ben orchestrata, solida e che tiene lo spettatore ben "sulle spine". Ricordo che la prima volta che lo vidi man mano che proseguiva il film mi stavo facendo le mie belle congetture che poi sono crollate tutte miseramente lasciandomi davvero a bocca aperta. Ecco, dovrebbero esserci più film di questo tipo, secondo me, belli, mai noiosi, intriganti e che si fan guardare con il fiato sospeso. Assolutamente consigliato!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Quei morti non potevano scrivergli al vivo...

Un brillante romanzo thriller. E' possibile accennare che il sound è il complemento ideale per le situazioni che sono sviluppate, ma che non condizionano la relativa narrativa, il fantoccio willis frutto della pazzia surreale di credersi vivo impazzava saltando immortalato da shyamalan da una manopola all'altra delle porte, molto spento. Osmet parlava coi morti per dirgli qualcosa. Un dispositivo intenso e truffante di qualita' notevole che gioca con l'innocencza dello spettatore, bravo Willis, Osmet dimostra di essere genuino ed espressivo, fino a quando non si serve di qualche colpo di fortuna, e sembra dire tutte le volte, potevi fare qualcosa willis? No sei morto, e allora... un fantasy horror thriller.

Ritieni utile questa recensione? SI NO