La Sirenetta III. Quando tutto ebbe inizio

Regia di Peggy Holmes

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
  • Prezzo scontato: € 7.90
  • Sconto: € 2.09 (21%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 8717418398262
  • Supporto: Dvd
  • Produttore: Walt Disney Studios Home Entertainment
  • Genere: Ragazzi, Cartoni animati
  • Regia: Peggy Holmes
  • Contenuti extra: scene inedite in lingua originale, video musicale, gioco interattivo, dietro le quinte (making of)
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2008
  • Area: Area 2 (Europa/Giappone)
  • Durata: 74'
  • Sottotitoli: Francese, Inglese, Inglese per non udenti, Italiano (bergamasco)
  • Formato Audio: Dolby Digital 5.1
  • Sistema: PAL
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Tanto tempo prima di arrivare sulla terra e conquistare il cuore del principe Eric, Ariel era una delle sette figlie adorate del potente re Tritone. Ma, a causa delle disgrazie che colpirono il regno sottomarino, la musica venne bandita. Ariel, le sue sorelle amanti del divertimento e i fedeli amici Sebastian e Flounder cercheranno di riportare la musica e l'amicizia ad Atlantica.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano La Sirenetta III. Quando tutto ebbe inizio acquistano anche The danish girl di David Ebershoff € 15.30
La Sirenetta III. Quando tutto ebbe inizio
aggiungi
The danish girl
aggiungi
€ 23.20

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0 Un sequel poco originale

Anche questo secondo sequel de La Sirenetta (anzi, visto l'argomento della storia si tratta più di un prologo) non riesce a essere al livello del film originale, né come sceneggiatura né come scelta di personaggi: non c'è nemmeno un cattivo nel vero senso della parola, infatti la povera Marina risulta più una sirena frustrata e invidiosa che un essere davvero malvagio come le streghe dei precedenti film. Per fortuna resta la musica, che è il filo conduttore, a mantenere alto il livello del film, anche se "In fondo al mar" aveva ben altra qualità. Simpatici i personaggi di contorno, ma anche qui nessuno spicca in modo particolare. Ai bambini comunque è piaciuto molto.

Ritieni utile questa recensione? SI NO